All'Enaip un nuovo corso per Addetto alla Segreteria

Il corso è pensato per i ragazzi in uscita dalla terza media e si svolgerà all'Enaip di Pasian di Prato

Per i ragazzi in uscita dalla terza media l'EnAIP Friuli Venezia Giulia di Pasian di Prato (UD) propone un corso di formazione professionale tutto nuovo, con ottime prospettive occupazionali: Addetto alla Segreteria.

Progettato con l’obiettivo di formare un operatore esperto nelle pratiche di ufficio e nella gestione amministrativa del personale (registrazione ed elaborazione dati, produzione e archiviazione documenti, gestione pagamenti, comunicazione), il percorso risponde all'interesse dimostrato dalle aziende locali verso simili competenze, che quindi possono favorire il futuro inserimento lavorativo degli allievi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I giovani interessati e le loro famiglie potranno ricevere tutte le informazioni sul nuovo percorso, attivo dall’anno formativo 2019-2020 a Udine, nell'ambito dell'ultimo appuntamento con “Scuole aperte” che si terrà all'EnAIP FVG di Pasian di Prato (UD) sabato 19 e domenica 20 gennaio 2019 (sabato dalle ore 14.30 alle 17.30, domenica dalle 9.30 alle 17.30).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aria salubre e sicura con la corretta manutenzione dei climatizzatori

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: chiarita la posizione del Paese

  • Un grande bar all'aperto: ecco la nuova Piazza San Giacomo a Udine

  • Coronavirus: quattro contagi in più a Udine, dodici in tutta la regione

  • Apre un nuovo locale: la focacceria Mamm si amplia e inaugura un forno bistrot

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

Torna su
UdineToday è in caricamento