rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
sanità fvg

Visite gratis per due anni agli ospedalizzati per covid

Le persone dimesse a seguito di ricovero ospedaliero dovuto al covid avranno garantite le prestazioni di specialistica ambulatoriale in forma gratuita

Una delibera della Giunta regionale ha stabilito, su proposta del vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi, che le persone assistite e poi dimesse dall'ospedale una volta guarite dal Covid-19 avranno garantite gratuitamente le prestazioni di specialistica ambulatoriale per due anni con decorrenza dal 25 luglio 2021. Le prestazioni così stabilite saranno contrassegnate dal codice di esenzione CV2123. La delibera deriva dalla legge nazionale 106 che reca "Misure urgenti emergenza Covid-19 per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali". 

«Il Friuli Venezia Giulia recepisce la norma nazionale e applica - ha spiegato il vicepresidente Riccardi - un provvedimento doveroso nei confronti delle persone che hanno vissuto la fase difficile del ricovero a causa del coronavirus e che hanno la necessità di sottoporsi a visite specialistiche finalizzate a monitorare i postumi del Covid, senza alcun esborso da parte loro». 

Quali visite

Le prestazioni che vengono riconosciute si riferiscono al monitoraggio di salute dopo la malattia: anamnesi e valutazione dello stato fisico, analisi del sangue e delle urine, prestazioni di tipo cardiologico, pneumologico fino a visite in otorinolaringoiatria, includendo angiologia, neurologia, anestesiologia, medicina interna, neurologia, visita immunotrasfusionale di controllo, geriatria, pediatria, ematologia, reumatologia, nefrologia, malattie infettive, medicina fisica e riabilitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visite gratis per due anni agli ospedalizzati per covid

UdineToday è in caricamento