menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini, "prenotato al mattino, a mezzogiorno la dose era iniettata"

La storia di Roberto, raccontata dalla madre Daria. "Bisogna riconoscere quando le cose funzionano"

“Abbiamo prenotato l’inoculazione stamattina in farmacia, in via Buttrio, alle 10.20. A mezzogiorno, nel padiglione della Fiera a Martignacco, il vaccino è stato fatto”. Prestazione a tempo di record quella che riguarda Roberto, un 41 enne residente a Udine che rientra nella categoria delle “persone fragili”.

Riccardi: "Quasi 17 mila persone si sono prenotate"

A raccontare questa storia di efficienza del Sistema sanitario regionale è la mamma, Daria Di Centa, che ci ha contattati. “Non so se sia stata fortuna o cosa, ma i fatti sono questi. Bisogna riconoscere quando le cose funzionano, quando ci sono questi episodi positivi” spiega la signora Daria. Detto fatto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto a Osoppo, gravissima una giovane del posto

  • Cinema

    C'è anche un'attrice friulana nella super produzione The house of Gucci di Ridley Scott

  • Cronaca

    Carnia, si fa un taglio alla testa con la motosega

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento