rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
malati terminali

Hospice nei locali de La Quiete: una soluzione temporanea

Le parole del direttore di Asufc Denis Caporale: "Stiamo cercando una sede idonea dove verrà progettata la realizzazione del nuovo Hospice"

Notizia di ieri che l’Hospice del distretto di Udine è stato trasferito presso i locali de La Quiete in via Sant’Agostino, 7 a Udine. Ma non si tratterebbe di un'opzione di lungo periodo ma piuttosto di una soluzione temporanea per avere il tempo di trovare una sistemazione interna all'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale.

L'hospice trasferito a La Quiete

Durata

La convenzione tra l'Azienda sanitaria e l'Asp avrà una durata di tre anni ed è un nuovo tassello degli spostamenti della struttura nel corso degli ultimi anni. Prima si trovava al Gervasutta, poi da febbraio 2020 era stata inaugurata all'ospedale di Udine.

Inaugurato il nuovo hospice all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine

Le dichiarazioni di Caporale

Sulla questione è intervenuto Denis Caporale, direttore generale di Asufc per precisare alcuni aspetti: “Si tratta del primo passo per l’individuazione dei nuovi spazi che l’AsuFc sta progettando per la realizzazione del nuovo Hospice. La soluzione trovata con la disponibilità de La Quiete fornisce una risposta adeguata per un servizio importante, soprattutto se paragonata alla soluzione precedente che, sia per spazi che per logistica, non era una risposta ottimale". E conclude: "Ribadisco come le funzioni ospedaliere devono rimanere all’interno delle strutture nosocomiali, mentre le funzioni territoriali debbano trovare collocazione all’interno delle strutture distrettuali. Il Distretto, infatti, è il riferimento per la continuità delle cure, in particolare nella cronicità e nell’accompagnamento del fine vita, condizioni in cui l’umanizzazione degli spazi e la prossimità con la rete familiare rappresentano elementi imprescindibili nelle logiche decisionali. La disponibilità de La Quiete, inoltre, permette di aumentare il numero di posti letto dedicati a Hospice e cure palliative, che in questo momento in Asufc sono 15 a Udine e 7 a Latisana. Nelle Rsa ci sono, invece, altri 20 posti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hospice nei locali de La Quiete: una soluzione temporanea

UdineToday è in caricamento