rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Salute

Mauro Ferrari al Lions Club Hosti di Udine

Membro onorario dell’associazione, lo scienziato ha presentato il suo nuovo libro “Infinitamente piccolo, infinitamente grande”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Cittadino del mondo, ma con le radici ancora saldamente piantate a Udine, dove è cresciuto, l’accademico bioingegnere e ricercatore Mauro Ferrari è tornato nei giorni scorsi nella sua città, ospite del Lions Club Udine Host, di cui è membro onorario. La presenza dell’esperto di nanotecnologie applicate allo studio dei tumori, che vanta oltre 60 brevetti a suo nome, ha infatti aperto il ciclo di meeting dell’associazione per il 2022, cui seguiranno altri due incontri dedicati ai grandi temi di attualità. “Siamo onorati – ha detto il presidente Carlo Delser – di poter avere nostro ospite Mauro Ferrari, che ha condiviso con alcuni di noi gli anni della scuola e che sta portando avanti da tempo, negli Stati Uniti, un enorme e innovativo lavoro di studio e sperimentazione sulle nanotecnologie applicate alla ricerca di una cura per il cancro. E’ una grande persona, di quelle poche capaci di far fare all’umanità un balzo in avanti”. Ferrari ha presentati ai membri del Lions Club Udine Host il suo nuovo libro, autobiografico, “Infinitamente piccolo, infinitamente grande”. “Questo libro – ha detto – è anche una canzone d’amore per il Friuli, ed è un modo attraverso il quale mi sono interrogato su alcuni punti cruciali della mia vita”. E Ferrari lo ha presentato a suo modo, leggendo o meglio interpretando un capitolo del volume, quello dedicato alla sua avventura al bivacco Stuparich, a Valbruna, diventata, grazie alle “metalogie” (un po’ metafore e un po’ analogie, un’altra sua invenzione, ma lessicale) espressione della vita del ricercatore, in bilico fra sentieri battuti e nuove strade da percorrere, scelte da compiere e uno sguardo sempre aperto a 360°. Gli incontri del Lions Club Udine Host proseguiranno nel mese di aprile, quando ospite dell’associazione sarà il vicegovernatore Riccardo Riccardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mauro Ferrari al Lions Club Hosti di Udine

UdineToday è in caricamento