rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
ortopedia / Pasian di Prato

Convenzione tra Udine e Bologna per un centro di eccellenza dell'ortopedia

Medicus, centro d’eccellenza per l’ortopedia e la riabilitazione, avvia la prima collaborazione con l’istituto ortopedico Rizzoli di Bologna

Il centro polispecialistico Medicus di Pasian di Prato è l’unico in regione ad aver avviato una convenzione per le consulenze specialistiche con la SC Ortopedia e Traumatologia II dello IORdiretta dal prof. Stefano Zaffagnini, e ospiterà la prima collaborazione avviata in regione con l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, storica struttura ospedaliera e di ricerca altamente specializzata nel campo dell'ortopedia e della traumatologia.

La convenzione

La convenzione di Medicus con l’Istituto Rizzoli si articola in un’attività ambulatoriale a cadenza periodica nella quale sarà presente un medico che fa partedell’equipe della Struttura complessa di Ortopedia e Traumatologia, diretta dal professor Stefano Zaffagnini. L'attività clinica si sviluppa nel campo generale dell'ortopedia e traumatologia, con interesse particolare alle patologie del paziente sportivo, particolarmente dell'arto inferiore, e alle opzioni terapeutiche ricostruttive osteo-articolari. L’accordo sottoscritto conferma le modalità e gli obiettivi di Medicus che punta a rappresentare per i pazienti un punto di riferimento regionale per le cure di alta specializzazione.

La soddisfazione

Siamo molto lieti di intraprendere questo percorso condiviso e di essere i primi in Friuli Venezia Giulia ad aver sottoscritto questo accordo, che certifica la qualità del servizio che offriamo – commenta il dottor Alessandro Milan, direttore sanitario di Medicus –. La nostra attività è nata a Udine nel 2010 con l’obiettivo di creare un centro d’eccellenza dedicato soprattutto all’ortopedia, alla traumatologia, alla medicina dello sport, alla fisioterapia e ai percorsi di riabilitazione. Nel 2020 il trasferimento nella nuova sede di Pasian di Prato ha permesso di innalzare ulteriormente la qualità tecnica nell’assistenza sanitaria, ampliando l’offerta di servizi e di professionisti nell’ambito delle problematiche correlate al movimento. Attualmente lo staff di Medicus conta circa 30 professionisti che operano in equipe per fornire un percorso di cura completo e per il settore ortopedico si avvale già della consulenza del dottor Enrico Cautero, noto professionista friulano specializzato nella chirurgia della spalla”.

Lo staff sanitario

IOR_Clinica2_staffZaffagnini

L’aggiornamento continuo, l’interesse verso l’innovazione e il confronto nella comunità scientifica sono elementi caratterizzanti del nostro gruppo - sottolinea Milan -. L’avvio dell’importante con l’Istituto Rizzoli, che è punto di riferimento nazionale per la medicina ortopedica, amplia l’offerta sanitaria della nostra struttura, che si conferma eccellenza territoriale nel trattamento delle problematiche legate alla pratica sportiva ad ogni livello”.

Alessandro Milan

Alessandro Milan

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convenzione tra Udine e Bologna per un centro di eccellenza dell'ortopedia

UdineToday è in caricamento