rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
In fvg

Al via la campagna vaccinale antinfluenzale e anti-Covid in regione

Quest'anno potrenno essere somministrati insieme. I vaccini, oltre a essere fortemente raccomandati, saranno gratuiti per le categorie maggiormente a rischio

Dal 12 ottobre parte la campagna vaccinale del Friuli Venezia Giulia. Quest'anno verrà proposta la co-somministrazione del vaccino anti-Covid e antinfluenzale, distribuita in via prioritaria ad alcune fasce della popolazione ritenute particolarmente a rischio. Si tratta in particolare di operatori sanitari, adulti anziani, donne in stato di gravidanza, soggetti con patologie e bambini fino ai 6 anni di età.

Abbassata l'età in cui è raccomandato il vaccino antinfluenzale

Si sta anche lavorando ad un accordo con le farmacie della regione, che su base volontaria potranno aderire alla campagna, per la simultanea somministrazione dell'antinfluenzale con la seconda dose booster anti-Covid.

"Quello della vaccinazione antinfluenzale, associata al secondo booster anti-Covid, è un messaggio importante - ha affermato il presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga -". Perché risponde alla strategia della prevenzione, che preserva la salute delle persone, impedendo lo sviluppo della malattia grave specialmente nei soggetti più a rischio, alleggerendo l'impatto sanitario dei virus sul sistema ospedaliero".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la campagna vaccinale antinfluenzale e anti-Covid in regione

UdineToday è in caricamento