rotate-mobile
Politica Centro / Via Nicolò Lionello

Tanzi: Della Rossa dovrebbe vergognarsi per le sue esternazioni

L'esponente del Pdl non ha digerito quanto detto dal Vice presidente del Consiglio Comunale cittadino, reo di aver criticato la manifestazione organizzata dal centrodestra per ricordare le persone cadute nelle foibe carsiche

«I momenti di riflessione e commemorazione per quegli orrori e quelle atrocità in occasione del Giorno del Ricordo da qualsiasi parte essi provengano, definirli vergognosi è davvero pretestuoso».

A dirlo è il vicecoordinatore vicario del Pdl di Udine Vincenzo Tanzi, che aggiunge: «Chi dovrebbe vergognarsi è il Vice presidente del Consiglio Comunale Franco Della Rossa, che con le sue continue uscite scoordinate e il suo livore ingiustificato nei confronti del Pdl sta sistematicamente compromettendo il ruolo che ricopre, una carica istituzionale che per effetto di questi svarioni rischia di non essere più in grado e all’altezza di rivestire».

«Per prima cosa vorrei dargli un consiglio: invece di aizzare sterili polemiche, oltretutto raccontando bugie, curi i problemi della sua maggioranza e della città, questo chiedono i cittadini a un amministratore».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanzi: Della Rossa dovrebbe vergognarsi per le sue esternazioni

UdineToday è in caricamento