Venerdì, 14 Maggio 2021
Politica Via Selvuzzis, 3

Pavia di Udine: via Garzoni, un problema annoso da risolvere

La Lega Nord interroga l'Amministrazione sul possibile passaggio da privata a pubblica di via Garzoni a Pavia di Udine

Era il lontano 25 gennaio del 1982 quando la Lottizzazione denominata "Miranda" faceva i primi passi e ad oggi, dopo oltre trent'anni, riemergono problematiche che dovevano essere, a detta del capogruppo della Lega Nord Pavia di Udine William Tami, già risolte.

"La problematica - afferma il Consigliere - è che via Garzoni, sita a Nord di Pavia di Udine e abitata da più di un centinaio di persone, ad oggi risulta privata e quindi non rientra nei beni amministrati dal Comune nonostante sia asfaltata, presenti illuminazione pubblica e abbia da pochi anni assunto una denominazione propria passando da via Udine a via Garzoni".

"Ovviamente ci tengo a sottolinearlo - prosegue Tami - che la responsabilità non dipende dall'attuale amministrazione, ma sicuramente di chi li ha preceduti; ora però chiediamo, per quanto possibile, di aprire un tavolo di confronto tra il Comune e i proprietari della strada per un passaggio a titolo gratuito (come auspicato dai residenti) del bene, nelle mani dell'amministrazione pubblica.

"Concludo - chiude l'esponente del Carroccio - sperando che la questione si risolva presto dando una risposta seria e precisa all'esigenze di chi quella via la vive e paga le tasse per risiederci".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pavia di Udine: via Garzoni, un problema annoso da risolvere

UdineToday è in caricamento