Pavia di Udine: via Garzoni, un problema annoso da risolvere

La Lega Nord interroga l'Amministrazione sul possibile passaggio da privata a pubblica di via Garzoni a Pavia di Udine

Era il lontano 25 gennaio del 1982 quando la Lottizzazione denominata "Miranda" faceva i primi passi e ad oggi, dopo oltre trent'anni, riemergono problematiche che dovevano essere, a detta del capogruppo della Lega Nord Pavia di Udine William Tami, già risolte.

"La problematica - afferma il Consigliere - è che via Garzoni, sita a Nord di Pavia di Udine e abitata da più di un centinaio di persone, ad oggi risulta privata e quindi non rientra nei beni amministrati dal Comune nonostante sia asfaltata, presenti illuminazione pubblica e abbia da pochi anni assunto una denominazione propria passando da via Udine a via Garzoni".

"Ovviamente ci tengo a sottolinearlo - prosegue Tami - che la responsabilità non dipende dall'attuale amministrazione, ma sicuramente di chi li ha preceduti; ora però chiediamo, per quanto possibile, di aprire un tavolo di confronto tra il Comune e i proprietari della strada per un passaggio a titolo gratuito (come auspicato dai residenti) del bene, nelle mani dell'amministrazione pubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Concludo - chiude l'esponente del Carroccio - sperando che la questione si risolva presto dando una risposta seria e precisa all'esigenze di chi quella via la vive e paga le tasse per risiederci".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

Torna su
UdineToday è in caricamento