menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Punti nascita di Palmanova e Latisana. Ussai (M5s): "Serracchiani declina l'invito"

Lo rivela il consigliere regionale e portavoce del M5S: dopo il sopralluogo, la Commissione sanità del Consiglio regionale incontererà il direttore generale Pilati

Martedì 1 dicembre, dopo il sopralluogo ai punti nascita di Palmanova e Latisana richiesto dal Movimento 5 Stelle, la Commissione sanità del Consiglio
regionale incontrerà il direttore generale Pilati sulla sicurezza dei reparti, sulla carenza di organico e sulla situazione strutturale delle due sedi.

A renderlo noto è il portavoce del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale Andrea Ussai, che aggiunge. "Peccato che la presidente Serracchiani abbia declinato l'invito. Evidentemente è troppo occupata a causa dei numerosi impegni istituzionali. Ci auguriamo che non abbia preferito la partecipazione a qualche trasmissione televisiva e speriamo che prima di prendere la decisione definitiva sulla sorte dei due punti nascita abbia il buon gusto di constatare di persona quale sia la situazione.

Considerati tutti i soldi pubblici investiti, anche dall'attuale Giunta regionale, a Latisana e quelli necessari per adeguare le sale operatorie di Palmanova alla normativa sulla sicurezza vigente - conclude Ussai - non vorremmo continuare ad assistere a scelte più attente agli interessi di partito che al bene dei cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento