rotate-mobile
Politica

Sondaggi Regionali Fvg: boom Lega, bene M5s, male Pd

Secondo i primi rilevamenti consultati dal sito affaritaliani.it, Fedriga si troverebbe in netto vantaggio con oltre il 30% delle simpatie. Secondo il M5s, addirittura terzo il Partito Democratico

Manca esattamente un mese alle votazioni di domenica 29 aprile, giorno in cui i residenti del Friuli Venezia Giulia saranno chiamati ai seggi per scegliere il nuovo Consigliore Regionale del Friuli Venezia Giulia. Non si tratta di un'elezione semplice e scontata ma, come spiegato dal sito affaritaliani.it, del primo vero test elettorale dopo le elezioni nazionali del 4 marzo e proprio per questo interessante dal punto di vista politico. 

Elezioni regionali del Fvg: tutti i candidati

Il premio di maggioranza

Come si sa, la legge elettorale regionale in vigore non prevede ballottaggi e assegna a chi vince un premio di maggioranza alla coalizione (del 60% dei seggi nel caso si superi più del 45% delle preferenze, del 55% se pari o inferiore al 45%). Restano fuori dai giochi, invece, tutti gli altri candidati presidente.

I numeri

Stando ai primi sondaggi consultati proprio da affaritaliani.it, che però - lo sottolineamo - non cita alcuna fonte o società di rilevamento, si profila una vittoria schiacciante della coalizione del centrodestra a favore di Massimiliano Fedriga che sembra raggiungere il 50% delle preferenze (La Lega toccherebbe il 30%, attestandosi primo partito in Fvg, Forza Italia il 6-7%, Fratelli d'Italia  il 4%, come il 4-5% dovrebbe essere raggiunto dalle altre due liste a sostegno di Fedriga, Progetto Fvg e Autonomia Responsabile). In seconda posizione si attesterebbe il Movimento 5 Stelle del candidato Alessandro Fraleoni Morgera con il 25%. Pessimo il dato che riguarderebbe il centrosinistra, fermo, nonostante la coalizione, al 20% (il Pd pare raggiungere appena il 15%, mentre Cittadini, Slovenska Skupnost e OpenFvg raggiungono complessivamente il 5-6%). Intorno al 2-3% gli altri due candidati minori alla presidenza della Regione, Sergio Cecotti (Patto per l’Autonomia) e Isa Dorigo (Aquila del Friuli), eliminata l'altro ieri dalla corsa alla Presidenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggi Regionali Fvg: boom Lega, bene M5s, male Pd

UdineToday è in caricamento