rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

«Michelini risponde alle critiche ma non alle interrogazioni... dovrebbe controllare i cantieri»

Puntuale arriva la replica di Enrico Bertossi, capogruppo di Prima Udine, alle critiche di Loris Michelini, vicesindaco e assessore alla mobilità e ai lavori pubblici di Udine

Un botta e risposta a distanza di poche ore, tra il vicesindaco Loris Michelini e il capogruppo di Prima Udine Enrico Bertossi. Argomento? I cantieri cittadini. «Ringrazio Michelini che mi abbassa l’età e finalmente risponde come meglio può anche se non alle interrogazioni come dovrebbe», replica Bertossi alla frecciata lanciata dal vicesindaco, che lo etichettava come "bambino viziato e un po' confuso".
«Il suo vizio di annunciare l’inizio o la fine di lavori che puntualmente non si avverano può essere variamente giudicato dai cittadini che vedono quotidianamente gli esiti confusi della sua attività», continua Bertossi cercando di affondare il colpo.

L'affondo

«Se poi vuole confrontare la mia esperienza imprenditoriale e amministrativa (gli ricordo che dal 1985 al 1992 ho fatto l’assessore prima di lui senza essere colpito dalla sua annuncite cronica) con la sua resto a disposizione. Nel frattempo se vuole cortesemente far ripartire il cantiere di via Cividale, fermo da un anno dopo averlo annunciato almeno quattro volte e come inizio certo per due lunedì fa, e controllare tutto il resto che avviene in città, a iniziare dalla pulizia di caditoie e canalette di scolo che trasformano in piscine le strade quando piove, con più diligenza gliene saremmo tutti grati», continua.
«Non basta fare lavori - conclude Bertossi - bisogna farli bene e con criterio anche se mi rendo conto che sono due concetti a lui sconosciuti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Michelini risponde alle critiche ma non alle interrogazioni... dovrebbe controllare i cantieri»

UdineToday è in caricamento