menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia

Il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia

Costi della politica: la Regione dimezzerà i fondi dei gruppi consiliari

La modifica della legge regionale 54 del 1973, che regola l'attività del Consiglio, prevede anche altre innovazioni, come la certificazione da parte dei revisori dei conti delle spese effettuate con i fondi erogati

Il Friuli Venezia Giulia si appresta a dimezzare ulteriormente i fondi a disposizione dei gruppi consiliari, con una proposta di legge bipartisan che modifica la legge regionale 54 del 1973 che regola il Consiglio regionale.

Il testo è stato licenziato dalla quinta Commissione consiliare, con la sola astensione di Italia dei Valori, che in Aula punta a presentare alcuni emendamenti al provvedimento.

DALLE PROSSIME ELEZIONI MENO CONSIGLIERI REGIONALI

Oltre alla riduzione del 50% delle competenze da corrispondere ai Gruppi, la norma introduce la certificazione, da parte di Revisori dei conti, delle spese effettuate con i fondi erogati nell'anno precedente. Ai fini della trasparenza, la nota riepilogativa deve venire pubblicata sul sito del Consiglio regionale entro trenta giorni dalla scadenza del termine.

La nuova legge segue altri recenti tagli al costo della politica regionale, tra cui la legge di riforma costituzionale allo Statuto di Autonomia - attualmente in fase di approvazione in seconda lettura al Senato - che prevede la riduzione del 20% del numero dei Consiglieri e da 10 a otto degli assessori regionali, il ridimensionamento dei Gruppi consiliari (almeno tre e non piu' due membri), la limitazione del personale delle segreterie particolari del Presidente della Regione e degli assessori, l'abrogazione del sistema dei vitalizi e la riduzione del trattamento indennitario dei consiglieri e degli assessori.

(ANSA).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento