rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Michelini contro Bertossi, è polemica sui tempi dei cantieri

Il vice sindaco critica il consigliere di opposizione di Prima Udine, polemico sulla velocità di chiusura dei cantieri: "Bertossi, attaccando me, mortifica in realtà la professionalità e la serietà delle ditte che effettuano i lavori e degli uffici che li coordinano, assieme ai direttori di cantiere e agli addetti alla sicurezza"

“Enrico Bertossi si comporta come un bambino viziato un po’ confuso. Vorrebbe aprire e chiudere i cantieri con un colpo di bacchetta magica. Naturalmente, esprimo la mia piena comprensione: forse non è abituato a gestire i lavori della pubblica amministrazione e la presenza di tanti cantieri può disorientarlo. Noi siamo pazienti e cogliamo l’occasione per ricordare che il centrosinistra aveva trovato la soluzione perfetta per non incorrere in ritardi nei lavori pubblici: faceva molto poco, quasi nulla”.

Così Loris Michelini, vicesindaco con delega ai lavori pubblici, nel replicare “a chi, ormai, ha poca dimestichezza con il concetto di lavori. Bertossi dovrebbe prestare un po’ più di attenzione nel distinguere tra opere pubbliche e cantieri privati: i lavori per l’efficientamento energetico, i bonus facciate e i cosiddetti interventi “110%”, oltre all’installazione della fibra ottica, hanno portato a un florilegio di cantieri di diversa natura nella nostra città. Ci si aspetta che un amministratore pubblico ed esperto sia in grado di cogliere certe sfumature: il cantiere in via Muratti, per esempio, non dipende dall’amministrazione comunale”.

Michelini chiude: “Bertossi, attaccando me, mortifica in realtà la professionalità e la serietà delle ditte che effettuano i lavori e degli uffici che li coordinano, assieme ai direttori di cantiere e agli addetti alla sicurezza. Alla fine di questo quinquennio, sarebbe bello fare un quadro di quanti lavori saranno stati fatti e quanto sarà cambiata Udine rispetto al 2018. Bertossi vorrebbe applicare ai lavori pubblici il pensiero magico cui i bambini ricorrono nella speranza che si avverino i loro sogni: non si può, bisogna lavorare. E bisogna sapere cosa significhi lavorare”. 

Uno dei post di Enrico Bertossi

Schermata 2021-10-25 alle 13.07.40-2

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Michelini contro Bertossi, è polemica sui tempi dei cantieri

UdineToday è in caricamento