menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Matteo Piasente è stato eletto nuovo segretario regionale della Lega

Sponsorizzato dal segretario uscente Fontanini e privo di avversari competitivi dopo l'uscita di scena di Enzo Bortolotti il neo eletto ha avuto vita facile durante il congresso di Pagnacco. Il futuro prossimo sarà più impegnativo

Dopo il ritiro di Enzo Bortolotti non c'erano dubbi su chi sarebbe stato il vincitore, e così è stato: Matteo Piasente raccoglie l'eredità del suo mentore, Pietro Fontanini, e diventa il nuovo segretario regionale della Lega Nord. Il momento è uno dei più delicati degli ultimi anni per il movimento padano, costretto a fare i conti con l'affare Bossi e una credibilità da riconquistare agi occhi del suo elettorato.

Partendo da questo presupposto va considerato che la scelta di Piasente non è affatto unitaria, tradendo così quella compattezza che per anni è stata cavallo di battaglia della Lega Nord, sia a livello nazionale che sul territorio. Riportare la coesione può rappresentare l'aspetto più affascinante della mandato di Piasente, ma non sarà di certo semplice.

Il nuovo segretario regionalei ha ottenuto 207 consensi. Gli altri candidati - Marco Ubaldi e Luca Mazzaro - hanno invece avuto rispettivamente 55 e 44 voti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento