Lotta Studentesca contro la droga

Volantino distribuito dai militanti del movimento giovanile Lotta Studentesca

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

"Nella mattina di Sabato 25 Maggio, i militanti della sezione udinese del movimento giovanile Lotta Studentesca, distribuendo volantini davanti all' Istituto ITI A. Malignani della città, hanno voluto affrontare il problema molto diffuso tra i giovani che è lo spaccio e il consumo di droga.

"CONTRO OGNI DROGA!" è questo lo slogan che si legge ben evidenziato sul volantino. "Il messaggio che il movimento vuole dare è chiaro" spiega il responsabile cittadino del movimento Mattia Normani "i giovani devono dire no alla droga, un fenomeno che è sempre più presente e radicato all'interno della nostra società e che, anche se non sembra, provoca danni molto gravi a chi ne fa uso, sia essa di tipo leggero o pesante, distinzione che secondo noi è priva di significato, dato che si tratta sempre di droga. Inoltre, tramite l'acquisto illegale di droga, si vanno a finanziare mafie ed un mercato di morte."

Il volantino prosegue sia gli effetti momentanei (Tachicardia, Vasodilatazione, Dilatazione dei tempi di reazione) che gli effetti permanenti (Alterazione del sonno, Instabilità dell'umore, episodi psicotici) provocati dall'assunzione di droghe. Il volantino sul finale riporta "Ribellati a questa cultura dell'autodistruzione! Combatti questo cancro della società!". Mattia Normani conclude dicendo "Noi giovani dobbiamo capire che la vita, soprattutto durante la nostra età, va vissuta a pieno e non va buttata via seguendo la via della droga".

I più letti
Torna su
UdineToday è in caricamento