Lega, restino tutte in regione le tasse pagate dai contribuenti friulani

Così ha chiesto il Carroccio presentando stamane un ordine del giorno poi approvato dal Consiglio regionale. Il documento impegna la Giunta ad attivarsi in questa direzione

''La Regione deve ottenere il gettito sull'Irpef dei 42 mila dipendenti statali che lavorano in Friuli Venezia Giulia e aprire un nuovo fronte sui lavoratori di aziende private''.

Lo prevede un ordine del giorno presentato dalla Lega Nord e approvato dal Consiglio regionale in occasione dell'approvazione della Finanziaria regionale.

Il documento del Carroccio impegna la Giunta regionale ad ''attivarsi presso il Governo centrale affinche' rientrino i decimi Irpef dei dipendenti statali residenti e di aziende private con sede fuori Regione''.

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

  • Si sente male mentre è al bar, malore fatale per un 59enne

  • Udine trasgressiva, le escort raccontano le abitudini dei friulani

Torna su
UdineToday è in caricamento