Fontanini:«Il problema igienico non riguarda i bidoncini ma i bidoni su strada, costantemente sanificati»

Il primo cittadino di Udine risponde all'interrogazione del consigliere Bertossi su un piano straordinario di igienizzazione dei bidoncini per il porta a porta

“Mi pare che il Consigliere Bertossi, nella sua interrogazione, non colga, o non voglia cogliere, il punto della questione”. Questa la risposta del primo cittadino di Udine, Pietro Fontanini, all'interrogazione del consigliere comunale Enrico Bertossi su un piano straordinario di igienizzazione e disinfezione dei bidoncini utilizzati per la raccolta porta a porta.

Bidoni su strada

“I problemi igienici infatti – prosegue il Sindaco –, soprattutto in questa fase di emergenza da coronavirus, non riguardano tanto i bidoncini del sistema ‘casa per casa’, la cui igienizzazione spetta in ogni caso, anche in una condizione di normalità, al privato cittadino, ma i bidoni del vecchio sistema ancora presenti sulle strade di alcuni quartieri”.

Protezioni

“Entrando nel merito, posso dire che gli operatori impegnati quotidianamente nella raccolta dei bidoncini del sistema ‘casa per casa’ sono provvisti di guanti e di tutti i presidi sanitari indicati a livello ministeriale per questo genere di attività, mentre quelli su strada sono costantemente igienizzati dal personale Net, nel rispetto delle linee guida indicate dalla Protezione Civile Regionale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Inutili polemiche"

“Concludo facendo notare che se domandare è sempre legittimo, porre la domanda in maniera scorretta, non centrando il problema, o magari volendo innescare inutili polemiche, rischia di alimentare la condizione di preoccupazione, aggravata dalle misure restrittive dei movimenti individuali, alla quale le cittadinanza è sottoposta”, conclude Fontanini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento