Fontanini:«Condivido l'appello della minoranza all'unità»

Il sindaco di Udine accoglie l'appello a un maggior dialogo tra maggioranza e opposizione per far fronte all'emergenza in atto. "Speriamo che l'atteggiamento costruttivo duri anche in fase di ricostruzione"

“Non posso che condividere l’appello all’unità lanciato dagli esponenti della minoranza in Consiglio Comunale nel quale si chiede di sospendere le polemiche e le contrapposizioni politiche per fare fronte comune nella gestione dell’emergenza che ci troviamo ad affrontare”. Queste le parole del sindaco di Udine, Pietro Fontanini a seguito della richiesta di un maggior dialogo fra maggioranza e opposizione per far fronte all'emergenza in atto.

Venanzi:«Subito un tavolo che coinvolga tutti»

Riunione online

“In questi giorni - sottolinea il primo cittadino - ho già provveduto a convocare una riunione online con tutti i capigruppo per fare il punto sulla situazione e per definire una strategia condivisa da tutte le forze politiche. Ne seguiranno ovviamente delle altre. In questa difficile fase la tecnologia ci è di grande aiuto e ho intenzione di utilizzare tutte le possibilità che essa offre tutte le volte che sarà necessario”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fase di ricostruzione

“Il mio auspicio è che questo atteggiamento costruttivo e rivolto esclusivamente al bene della popolazione udinese duri anche nella fase della ‘ricostruzione’ cui saremo chiamati fra qualche mese, e che rappresenterà una sfida forse ancora più impegnativa per la nostra città”, conclude Fontanini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: chiarita la posizione del Paese

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Un grande bar all'aperto: ecco la nuova Piazza San Giacomo a Udine

  • Apre un nuovo locale: la focacceria Mamm si amplia e inaugura un forno bistrot

  • Coronavirus: quattro contagi in più a Udine, dodici in tutta la regione

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

Torna su
UdineToday è in caricamento