Fedriga: "Udinese realtà preziosa per promuovere il territorio"

Il presidente della Regione ha incontrato la squadra e lo staff tecnico e dirigenziale assieme agli assessori Gibelli e Bini

Un'occasione per salutare giocatori, staff tecnico e dirigenti a pochi giorni dall'esordio in campionato contro il Milan di domenica sera e per sottolineare il valore dello sport come collante sociale e veicolo di promozione turistica del territorio. Ospite dell'Udinese, il governatore Massimiliano Fedriga - accompagnato allo Stadio Friuli - Dacia Arena dagli assessori al Turismo, Sergio Emidio Bini, e allo Sport, Tiziana Gibelli, nonché dal direttore generale di PromoTurismo Fvg, Lucio Gomiero - ha voluto così rimarcare la vicinanza dell'Amministrazione alla squadra bianconera, ambasciatrice del Friuli Venezia Giulia nel mondo.

Lavoro e sacrificio

Rivolgendosi agli uomini di mister Tudor, radunatisi nel cerchio di centrocampo, Fedriga ha posto l'accento su quanto lo sport non
rappresenti solo l'esaltazione di qualità tecniche e atletiche ma, ben di più, un punto fermo su cui consolidare, attraverso il
sacrificio e il lavoro, la rete di relazioni umane che è alle fondamenta della nostra società.

Veicolo di promozione

Particolare attenzione è stata infine attribuita al binomio sport-turismo che, secondo Fedriga, costituisce "una delle maggiori risorse per la promozione del Friuli Venezia Giulia, che deve saper sfruttare nel migliore dei modi le opportunità offerte dall'incontro con i tifosi di altre città e, soprattutto, dalla visibilità garantita dai media a campionati di vertice come quello di Serie A".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 4 Ristoranti di Alessandro Borghese, ecco quali sono i locali in gara

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Guida Michelin, il Friuli Venezia Giulia si conferma con 10 stelle

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

Torna su
UdineToday è in caricamento