menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali Friuli Venezia Giulia: diretta LIVE risultati

Lo spoglio delle schede vissuto minuto per minuto

Le operazioni di voto si sono chiuse alle 15 di oggi, dopo due giorni. Crolla l'affluenza. È questo il primo risultato certo delle elezioni regionali in Friuli Venezia Giulia. A votare è stata una percentuale pari al 50,51% degli aventi diritto. Il dato è in flessione rispetto al 2008, quando la percentuale fu del 72,33 (si trattò però di election-day assieme alle politiche).

REGIONE: GLI ELETTI

REGIONALI 2013: VITTORIA DI DEBORA SERRACCHIANI

ore 20.07: con 1321 sezioni su 1376 la Serracchiani è ancora in vantaggio

ore 19:45 Quando mancano 72 sezioni su 1374 Debora Serracchiani è ancora in vantaggio di 2.120 voti

>>AFFLUENZA: I DATI DEFINITIVI<<

Due mesi fa, in occasione delle elezioni politiche, l'affluenza per i voti della Camera è stata del 77,19%. Nella circoscrizione di Trieste hanno votato 97.369 persone (45,86%), in quella di Gorizia 63.089 (52,61%), in quella di Udine, dove si votava anche per il Comune di Udine e la Provincia, 218.029 (53,46%). Nella circoscrizione di Tolmezzo 38.327 (46,67%), e i quella di Pordenone 138.496 (49,99%).

ore 17.54: SERRACCHIANI MANTIENE IL COMANDO, MA IL GAP SI RIDUCE

ore 16.52: SERRACCHIANI ANCORA IN VANTAGGIO. Dopo 268 sezioni scrutinate la candidata del centro sinistra è ancora avanti.

L'attesa per i risultati. Renzo Tondo e Debora Serracchiani, sfidanti principali della contesa, attendono i dati definitivi nelle loro sedi udinesi, mentre il candidato grillino è in un bar di piazza San Giacomo con tablet alla mano. Franco Bandelli è nella sua Trieste. Quando il quadro della contesa si sarà fatto più chiaro è poi previsto il trasferimento di tutti a Trieste, nella sede del Consiglio regionale, dove è stata allestita una sala stampa.

16.36: SERRACCHIANI AVANTI

I candidati. Per la guida del Friuli Venezia Giulia si sfidano Renzo Tondo per il centro destra, che può contare su sei liste (Autonomia responsabile, Unione di centro, Pdl, La Destra, Lega Nord e Partito pensionati),  Debora Serracchiani per il centro sinistra, già europarlamentare, è sostenuta da cinque liste (Sel, Pd, Lovenska Skupnost, la lista civica "Cittadini per Debora Serracchiani presidente" e Italia dei valori), Saverio Galluccio per il Movimento Cinque Stelle e Franco Bandelli per "Un'altra regione". Si era candidato anche Marino Andolina, della lista “Sinistra”, sostenuta da Rifondazione Comunista e dal Partito dei Comunisti Italiani, escluso dalle elezioni a causa della mancanza di una firma nei documenti relativi alla presentazione della lista nella cirscocrizione di Trieste. Andolina ha presentato ricorso al Tar che, però, lo ha respinto.

16.22: SERRACCHIANI ANCORA AVANTI DOPO 107 SEZIONI

16.08: SERRACCHIANI AVANTI DI 1500 VOTI

15.50: RISULTATI DOPO 18 SEZIONI: ANCORA SERRACCHIANI AVANTI

RISULTATI PRIME DUE SEZIONI: SERRACCHIANI IN VANTAGGIO

>>AFFLUENZA: I PRIMI DATI<<

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento