rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Elezioni

Politiche 2018, gli eletti in Friuli Venezia Giulia: è cappotto centrodestra

La coalizione si aggiudica tutti i seggi uninominali regionali. Alla Camera vincono Vannia Gava (Pordenone), Daniele Moschioni (Udine), Sandra Savino (Codroipo), Renzo Tondo (Trieste) e Guido Germano Pettarin (Gorizia). Al Senato eletti Luca Ciriani (Udine e Pordenone) e Laura Stabile (Trieste e Gorizia)

Il centrodestra fa man bassa di parlamentari in Friuli Venezia Giulia. Nell'attesa di conoscere "le griglie" del proporzionale i dati del maggioritario sono certi. I candidati della coalizione non si sono limitati a vincere, ma in certi casi hanno segnato un solco tra loro e il diretto inseguitore. Daniele Moschioni (Lega Nord), da sindaco di Corno di Rosazzo ha vinto nettamente nel collegio di Udine e circondario per la Camera dei Deputati. Con lui andranno a Montecitorio la triestina Sandra Savino, trionfo per lei nel collegio di Codroipo, il carnico Renzo Tondo - che a Trieste ha surclassato la presidente della Regione Debora Serracchiani - il goriziano Guido Germano Pettarin e la leghista Vannia Gava, vincitrice senza discussioni nel pordenonese. Al Senato il pordenone Luca Ciriani non ha avuto nessun problema ad affermarsi a Udine e Pordenone. Laura Stabile, contrariamente alle previsioni, non ha avuto problemi ad affermarsi a Trieste e Gorizia contro Riccardo Illy.

Tommaso Cerno eletto al Senato in Lombardia

I dati percentuali: Lega primo partito

I risultati in Friuli Venezia Giulia

Camera

Collegio di Udine

Collegio di Pordenone

Collegio di Codroipo

Collegio di Gorizia 

Collegio di Trieste

Senato

Collegio di Udine e Pordenone

Collegio di Trieste e Gorizia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politiche 2018, gli eletti in Friuli Venezia Giulia: è cappotto centrodestra

UdineToday è in caricamento