menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il "carro funebre" davanti a palazzo D'Aronco

Il "carro funebre" davanti a palazzo D'Aronco

Davanti al Comune va in scena il "funerale della Serracchiani"

Autore dell'iniziativa è tale Salvatore Paolo Zampardi, che ha rivendicato il suo gesto in un volantino

Salvatore Paolo Zampardi, con una messinscena che si è sviluppata tra le vie del centro città, ha celebrato oggi le esequie della sinistra in Friuli Venezia Giulia, con tanto di auto con carro funebre, bara e crisantemi. Scrive, a suo modo,  che si tratta principalmente del funerale di Debora Serracchiani - «serva di Roma» -, ma ne ha un po' per tutti gli altri che ritiene ostili: Mattarella - «politicamente figlio del peggior uomo e presidente della storia» -, Napolitano, Gentiloni, Renzi, Lorenzin e Telesca, a loro modo responsabili in concorso di aver cagionato la morte di sua moglie. «Non vi resta che pingere, tacere ed espatriare con un gommone» è la soluzione che Zampardi immagina per il progresso della classe politica che sembra pretendere. L’ultima richiesta è indirizzata all’onorevole Fiano, invitato a disinteressarsi delle battaglie da lui affrontate negli ultimi periodi. Leggere per credere.

Il volantino

WhatsApp Image 2018-05-01 at 11.36.19-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento