menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali: Debora Serracchiani vince e diventa Presidente

Risultato inaspettato per il centro sinistra, che nonostante le vicissitudini nazionali rialza la testa e guadagna il Friuli Venezia Giulia dopo il quinquennio caratterizzato dalla presidenza di Renzo Tondo e del centro destra

Debora Serracchiani vince sul filo di lana. Dopo un vantaggio iniziale del 10% i dati si sono assottigliati fino ad una percentuale minima, ma il risultato rimane di grande spessore. La regione torna al centro sinistra dopo 5 anni di reggenza firmata Renzo Tondo.

Dopo lo scrutinio delle 1378 sezioni l'avvocatessa di origine romana si è imposta sul politico carnico.

Le prime dichiarazioni di Debora Serracchiani: "Meritiamo più rispetto da Roma. Ogni volta che qualcuno chiama qui la gente si attiva e si prodiga per lavorare. Quello che è accaduto a Roma non ha aiutato il centro sinistra. Abbiamo faticato tanto e non meritavamo di restare indietro. Agli elettori dico che prima di tutto cercheremo di fare quanto previsto. Si è trattato di uno sforzo collettivo per trascinare tutta la Regione.

So che hanno votato in pochi, e ne terrò certamente conto. Ho sempre detto che chi vinceva avrebbe vinto per poco. Felice del risultato di Gorizia e Trieste e della conferma di Udine. A Pordenone abbiamo tenuto grazie a Sergio Bolzonello, che ha fatto un risultato straordinario.

Facciamo in modo che la politica diventi centrale, pulita e che sopratutto serva. So che la Regione è in difficoltà, e so che dovremo fare un  lavoro enorme. Primo disegno di legge da presentare, che abbiamo già elaborato, è quello sui "costi della politica.

Dedico la vittoria alla mia famiglia, a mio marito e ai miei nipoti. Abbiamo fatto un lavoro straordinario. Vederlo distrutto in poche ore per la scelleratezza di alcuni non lo trovavo giusto. Abbiamo dimostrato che la Regione è veramente autonoma e speciale. L'elettorato distingue le persone, gli elettori sanno che avevamo ben lavorato e mi hanno dato fiducia. Mi prendo tutta la responsabilità e mi metto al lavoro."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento