menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Codroipo

Il municipio di Codroipo

Elezioni comunali a Codroipo e Nimis, è il giorno della verità

Nel centro del Medio Friuli, secondo per numero di abitanti in tutta la provincia, si sfidano il primo cittadino uscente Marchetti, Soramel e Ganzit. Nei Colli orientali è partita a due tra Vaccarin e Tosolini

Fabio Marchetti, Alberto Soramel e Graziano Ganzit. Questa è la rosa dei nomi dalla quale uscirà il prossimo sindaco di Codroipo. Urne aperte dalle 7 del mattino alle 23.

I NUMERI. Gli aventi diritto al voto sono 14.757, divisi tra 7.224 maschi e 7.533 femmine. Le sezioni elettorali coinvolte sono 15, distribuite tra il capoluogo e le frazioni di Beano, Biauzzo, Goricizza, Iutizzo, Lonca, Muscletto, Passariano, Pozzo, Rividischia, Rivolto, San Martino, San Pietro e Zompicchia. 

TESSERA ELETTORALE. Nel caso i cui sia smarrita, si deteri o venga rubata la tessera elettorale - certificato da esibire al presidente di seggio assieme a un valido documento di identità per essere ammessi alla votazione - i cittadini potranno recarsi all’ufficio elettorale del Comune (al secondo piano del municipio in piazza Garibaldi) per richiedere il rilascio di un duplicato. L’ufficio resterà aperto con lo stesso orario delle urne. 

RISULTATI. Il nome del nuovo sindaco si conoscerà domani - scrutini a partire dalle 8 del mattino - o, nel caso in cui nessuno dei candidati raggiunga la maggioranza dei voti, dopo il turno di ballottaggio di domenica 6 novembre. 

MODALITÀ DI VOTO. È possibile scegliere un candidato sindaco tracciando il segno “X” sul prescelto. Nel caso in cui ci si limiti a scegliere un candidato sindaco il voto non si estende alle liste collegate, anche se se la lista è una sola. È consentito indicare un candidato sindaco e anche una lista, tracciando una “X” sul nome del candidato sindaco e una “X” sul simbolo della lista. Se viene tracciato il segno di voto soltanto sul simbolo della lista il voto si estende automaticamente al candidato sindaco collegato.

VOTO DISGIUNTO. È consentito votare per una lista e per un candidato sindaco che non siano tra loro collegati, apponendo la “X” sul nome del candidato e sul simbolo della lista, e scrivendo il cognome del candidato consigliere prescelto accanto al simbolo della lista votata. Se si vota per due candidati consiglieri, uno deve essere di genere maschile e uno di genere femminile (ed entrambi devono far parte della stessa lista).

Soramel, Marchetti e Ganzit

Screenshot 2016-10-23 09.48.14-2

TUTTI I CANDIDATI. Fabio Marchetti, sindaco uscente, è sostenuto dalle liste Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale e Viviamo Codroipo per il Centrodestra. Alberto Soramel ha dalla sua parte il Partito Democratico, Altre Prospettive, Fare Comunità e Progetto Codroipo. Graziano Ganzit si presenta con l'appoggio della lista Codroipo nel cuore

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 26 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento