menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni comunali Martignacco 2013, Gianluca Casali candidato sindaco

Il candidato al Comune è sostenuto dalle liste "Uniti si può" e "Martignacco cambia" per per sostituire il sindaco in carica Zanor. Ecco la nostra intervista

Perché si è candidato a sindaco e perché con una lista civica?

"Mi sono candidato a Sindaco dopo un precisa richiesta da parte di alcune persone attive nella vita sociale di Martignacco. Le liste civiche sono due , senza orientamenti di tipo politico e non collegate a partiti che in questo momento hanno deluso un po' tutti gli Italiani."

Quali sono i punti di debolezza e i principali problemi di Martignacco?

"Martignacco sconta i problemi di tanti altri Comuni limitrofi su tutti la crisi occupazionale, il lavoro , le imprese.  Poi ci sono  i problemi del patto di stabilità che sta bloccando opere fondamentali per la comunità e le troppe incertezze derivanti da politiche statali o regionali incerte o che cambiano senza tener conto dei servizi che i Comuni garantiscono alla gente."

Cosa, secondo Lei, non è stato fatto in questi anni per il Comune?

"Abbiamo denotato la mancanza di dialogo e comunicazione tra la gente e l'Amministrazione. Il fatto che ci siano 5 candidati alla Carica di Sindaco è segnale di una comunità discregata dove meglio bisogna fare per aggregare le nuove persone residenti nel Comune."

Ci può illustrare i punti principali del Suo programma?

"La comunicazione al centro del programma cercheremo di collaborare con tutti attivando ancor di più il mondo delle Associazioni e del volontariato per far sentire Martignacco un paese vivo e ricco di storia, tradizioni , personaggi , bellezze architettoniche e naturali. Rivisiteremo il servizio di raccolta differenziata, rivedremo il servizio di Polizia Municipale e interverremo da subito nelle varianti al piano regolatore per andare incontro alle numerossissime richieste che provengono dalle famiglie e dalle attività economiche del Comune."

Perchè i cittadini di Martignacco dovrebbero votarla?

"Credo di aver dimostrato in questi anni serietà e concretezza unita a una grande disponibilità ad ascoltare tutti i cittadini. Sono il candidato più giovane ma ho già una discreta esperienza alle spalle ma soprattutto le due liste che mi sostengono sono le vere espressioni della Comunità."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento