menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni comunali Udine: sarà ballottaggio tra i candidati Furio Honsell e Adriano Ioan

Il sindaco uscente non è riuscito a passare al primo turno. Appuntamento tra due settimane per sapere chi sarà il primo cittadino del capoluogo friulano. Ioan: "Come i supplementari sarà un'altra partita." Honsell: "Siamo soddisfatti, il consenso è piuttosto ampio."

A Udine tutto rinviato al ballottaggio, fissato il 5 e 6 maggio, tra il sindaco uscente del centrosinistra Furio Honsell, appoggiato da Pd, Rifondazione Comunista, Sel e ''Innovare con Honsell'' e il suo antagonista per il centrodestra Adriano Ioan, appoggiato da Pdl, Udc, La Destra, ''Identità Civica Ioan Sindaco'' e "Per Udine".

Al termine dello scrutinio delle 98 sezioni nessuno dei due candidati ha superato la soglia del 50%: Honsell si è fermato al 45,97% e Ioan al 35,59%. Per il primo 21.407 voti per il secondo 16.574.

Più staccati gli altri quattro candidati: Carletto Rizzi (Udine Futura 1,52%) , Paolo Perozzo (M5S con il 14,67), Flavio Cavinato (Blocco Civico 1,40%) e Antonio Miclavez con una lista civica a 0,85%.

Tutti i risultati

HONSELL OTTIMISTA. Ecco il primo commento a caldo: "Il responso che ci danno i numeri è il ballottaggio. Possiamo essere soddisfatti perché il consenso è piuttosto ampio sia nelle preferenze personali verso di me, sia nelle liste; quello del 50% è un obiettivo molto alto, ormai la norma per le elezioni comunali è il ballottaggio. Il distacco da Ioan è fino adesso abbastanza marcato e quindi possiamo essere ottimisti per il risultato finale. Sono soddisfatto anche delle tante donne che hanno ricevuto numerose preferenze soprattutto nella Lista Innovare con Honsell.

La dinamica che ha giocato sul risultato è quella del movimento 5 Stelle che, nonostante sia in calo, pesa per il 14% su queste elezioni ed esprime un voto di preoccupazione sociale a cui con la nostra politica, che avremo altri 15 giorni per spiegare, possiamo rispondere, esattamente come facciamo da 4 anni. Quello che è successo a Roma ha sicuramente pesato sulla tornata elettorale Udinese, ma appunto ha pesato più il movimento 5 stelle rispetto a quanto accaduto nel PD, per quanto non abbia certamente aiutato.

Il programma dei grillini è comunque allineato con il nostro almeno su 3 cardini  che sono trasparenza, sostenibilità ambientale e innovazione e quindi l'elettorato grillino se andrà a votare spero possa sostenere le nostre idee.

Per quanto riguarda il voto al ballottaggio, il voto è diritto e dovere dei cittadini e quindi faccio appello al loro senso di responsabilità: è un momento importante per tutto il paese in cui il cittadino deve essere attivamente presente. Vedremo come sono delineate le preferenze, il mio auspicio è che in questi giorni di campagna elettorale ci sia maggiore dibattito su temi e non polemiche."

SODDISFATTO ANCHE IOAN: "Contento di giocarmi i "supplementari", che sono una partita a sé. Ringrazio quanti hanno creduto in questa avventura, che fino a pochi mesi fa sembrava impossibile. Aver portato il sindaco uscente al ballottaggio è un successo personale."

Sulle regionali aggiunge: "Quando si arriva a livelli di astensionismo del genere qualsiasi previsione è impossibile. E' un momento di grande trasformazione della società politica e gli elettori, a seconda delle occasioni, si esprimono in modo diverso. Serracchiani ha goduto dello status di "novità", che conquista gli elettori. Ero certo vincesse Tondo, ma al di là di questo Udine deve collaborare con la Regione, senza polemiche e preclusioni."

E sulle provinciali conclude: "Credo sia soddisfatto, perchè è una battaglia che ha condotto in prima persona e i friulani gli hanno dato ragione. L'ente dovrà trovare un nuovo ruolo nei prossimi mesi, per una riforma che tutti attendono. Fontanini è stato premiato per quello che ha fatto."

LA DIRETTA DELLO SPOGLIO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento