menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni comunali Udine 2013: il Blocco Civico si ritira dalla corsa

Alla base della decisione, secondo quanto dichiarato sul blog Il Perbenista, la difficoltà di una reale par condicio nella comunicazione pubblica fra i cinque candidati sindaci

Il Blocco Civico si ritira dalla competizione elettorale per le comunali. L'annuncio apparso sul blog  de Il Perbenista.

Preso atto del presunto scandalo che ha investito il Pd udinese nella raccolta di firme per le amministrative udinese e della difficoltà di una reale par condicio nella comunicazione pubblica fra i cinque candidati sindaci, il Blocco Civico ha deciso di ritirarsi dalla competizione elettorale. È evidente che la disparità di condizioni economiche che permettono la campagna elettorale dei due principali schieramenti non consente a singole liste civiche analoga visibilità. Resta comunque la soddisfazione di aver raccolto oltre 250 firme in pochi giorni senza la possibilità di organizzare punti di raccolta pubblici con propri certificatori. Coerentemente con quanto affermato in questi cinque anni, cioè in forte dissenso dall’operato dell’amministrazione Honsell, il sostegno del Blocco Civico non potrà che andare a favore della coalizione di centrodestra.

Il Perbenista ( titolare unico del simbolo )

Ora si tratta di capire se essendo già depositata la documentazione la lista potrebbe essere depennata o se sarà possibile comunicare l'invito alla nostra decisione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento