Elezioni comunali, Pietro Fontanini è il nuovo sindaco di Udine

Il candidato del centro destra ha battuto Vincenzo Martines del centro sinistra. La vittoria è stata annunciata dal competitor con una telefonata

Pietro Fontanini è il nuovo sindaco di Udine. È riuscito a battere Vincenzo Martines conquistando 18.830 voti contro i 18.550 dello sfidante, con un'affluenza alle urne del 47,20%. "Pieri" arriva al ruolo di primo cittadino udinese dopo una carriera politica longeva. È stato consigliere regionale, ricoprendo anche i ruoli di presidente del Consiglio e della Giunta, Senatore e Deputato, due volte sindaco di Campoformido e altrettante presidente della Provincia di Udine.

Di lui si temeva la capacità di risultare vincente a ogni appuntamento elettorale, e anche questa volta ha confermato il suo rango. Ad annunciargli la vittoria è stato lo stesso Martines, che lo ha chiamato dal suo quartier generale di via Carducci, forte dei risultati che arrivavano in tempo reale dai militanti del centro sinistra dislocati nei seggi cittadini. «Pietro ciao, son Enzo, ti volevo fare i complimenti per la vittoria» ha dichiarato Martines, augurando buon lavoro al nuovo primo cittadino e promettendogli che già nella mattina di lunedì «ci berremo un taglio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale 2020 solo tra conviventi, ma ci sono possibilità anche per fidanzati e nonni

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

  • Migliorano quasi tutti i parametri della regione: il Fvg potrebbe cambiare colore

Torna su
UdineToday è in caricamento