Elezioni Tricesimo: Alleanza è la lista più "rosa" della competizione

Otto aspiranti consiglieri su 12 sono di sesso femminile. Differenti le attività svolte - casalinga, studentessa, avvocato, imprenditrice - ma comune l'entusiasmo manifestato. Più di qualcuna corr per la prima volta

Lorenzo Fabbro

È rosa la lista “Alleanza per Tricesimo” che sostiene il candidato sindaco e primo cittadino uscente Andrea Mansutti. Capitanata da Lorenzo Fabbro, assessore allo sport e alle associazioni uscente, eletto consigliere già nel 2007 nell’allora lista tricesimana di An, “Alleanza per Tricesimo” conta infatti ben 8 donne su un totale di 12 candidati consiglieri per le prossime amministrative municipali locali.
 
“In tempi in cui si fa un gran parlare di quote rosa - osserva Fabbro - è con viva soddisfazione che sottolineiamo come “Alleanza per Tricesimo”, che appoggia il candidato sindaco Andrea Mansutti, sia la lista col maggior numero di presenze femminili. Un numero decisamente superiore a quello di molte altre liste”.
 
“Un ulteriore fatto positivo è che diverse candidate, pur in un periodo di disaffezione alla politica, partecipano per la prima volta a una competizione elettorale. Il denominatore comune è certamente l’entusiasmo che unisce tutte le rappresentanti della lista, provenienti da diversi settori professionali”.
 
Prezioso sarà il loro apporto in termini di competenza, nuove idee e intraprendenza. La sensibilità, l’eclettismo e le capacità organizzative proprie delle donne permettono loro di cogliere, individuare e leggere prima degli altri disagi e necessità della cittadinanza. E con discrezione e decisione, cercare di risolverli”. 
 
Le candidate rosa sono Alessandra Agosto, impiegata, Elena Brendolan, studentessa universitaria, Rossana De Agostini, avvocato, Barbara Iannis, casalinga, Elena Korchkova, libera professionista, Cristina Pilan e Sandra Rizzotti, entrambe imprenditrici, Brunilde Zacchetti, educatrice della prima infanzia. A completare il gruppo, per la parte maschile, ci sono Lorenzo Fabbro, Enzo Longo, Antonio Maffione e Cristian Perillo.        
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Si sveglia per un malore, si accascia e muore, la vittima è un 55enne

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Risse, gente nuda per strada, alcol e provocazioni: il pomeriggio in viale Leopardi

  • La "lode" non basta: tre maturandi udinesi premiati con una menzione al merito

Torna su
UdineToday è in caricamento