Tricesimo: Mansutti si candida per il secondo mandato da sindaco

Dopo la prima esperienza il 48enne imprenditore vuole proseguire nell'impegno. Per continuare a governare la localtà collinare si avvarrà del sostegno di diverse liste, tra le quali UDC, Lega Nord e la civica "Un'altra Tricesimo"

Si ricandida a sindaco  di Tricesimo, Andrea Mansutti, 48 anni compiuti lo scorso 27 febbraio, imprenditore, laureato in fisica. Mansutti da sempre partecipa all’attività economica e sociale tricesimana. In Comune ha iniziato come consigliere di opposizione, poi è stato assessore e, infine, sindaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Negli anni ha sempre mantenuto una coerente linea politica, morale e amministrativa in seno all’Unione di centro, a favore dello sviluppo armonioso della realtà tricesimana. Oggi è sindaco con delega all’urbanistica e al personale.

“La scelta della ricandidatura a sindaco nasce dall’amore per la cittadina dove vivo da sempre, dal desiderio di migliorala e di stare fattivamente accanto alla popolazione, in particolare in questo difficile momento economico e sociale - spiega -. Credo nella solidarietà, della buona politica e nella gente di Tricesimo. Il mio desiderio è anche quello di portare a compimento le opere che sono state avviate in questo quinquennio di Governo locale”. Non sempre è facile dare risposte positive. Ma è anche vero che quando si danno motivazioni valide, i cittadini molto responsabilmente comprendono. Di due cose vado orgoglioso: di non aver mai utilizzato il mio ruolo per interessi personali e di aver dedicato tempo e risorse alla comunità con spirito di servizio. Intendo continuare rispettando sempre questi principi fondamentali”.

Andrea Mansutti sarà sostenuto  da almeno 4 liste, UDC, Lega Nord, “Un’altra Tricesimo” e, inoltre, un gruppo civico composto da cittadini fortemente convinti della bontà del programma che si sta costruendo e che condividono il suo spirito di servizio a favore della popolazione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto all'alba, la terra ha tremato anche in regione

  • Frico, polenta e salame con l'aceto: "Camionisti in trattoria" è passato in Friuli

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Cenetta tra amici in appartamento, la vicina chiama la Polizia

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

Torna su
UdineToday è in caricamento