Elezioni comunali a Tricesimo: in gara anche Antonio Colussi

Dopo la candidatura a un secondo mandato del sindaco uscente Mansutti scende in campo anche il dirigente scolastico residente ad Adorgnano, che sarà sostenuto da due liste civiche e dal Pdl

Il candidato Sindaco Antonio Colussi è una personalità di spicco della cultura e della scuola. Cristiano, laico e liberal democratico,  non è iscritto ad alcun partito politico. «La mia candidatura -spiega - non rappresenta l’espressione di un partito e per questo è di fatto fuori dagli schemi tradizionali. E' nata da una richiesta dei cittadini di Tricesimo e dal mio personale ideale di proporre una visione diversa della politica. In particolare, vorrei lanciare a tutte le persone disamorate della politica un messaggio, ossia che anche ai giorni nostri è possibile amministrare con etica e serietà.  Stileremo un programma semplice ed essenziale, proponendo ai tricesimani un’amministrazione costantemente presente e inserita sul territorio».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il coordinatore del PdL di Tricesimo Crescenzo Santelia ha espresso il pieno appoggio a Colussi a poche ore dalla sua discesa in campo ufficiale: «Siamo davvero soddisfatti - dice - di sostenere un candidato del genere: appoggiamo la sua volontà di proporsi con una linea programmatica semplice e sobria, proponendo ai tricesimani un’amministrazione costantemente presente, inserita sul territorio e vicina ai bisogni della gente. Il Popolo della Libertà di Tricesimo appoggerà Colussi con tutte le sue forze costituendo una lista politica che andrà ad affiancarsi alle due liste civiche che già gli hanno dato fiducia».

Colussi, conosciuto anche come Toni Colùs, vive ad Adorgnano con la famiglia. Ha una laurea in pedagogia ed è stato per oltre vent’anni maestro elementare a Montenars, Caporiacco e Colloredo di Monte Albano, poi direttore didattico e attualmente dirigente scolastico dello “Zanon” di Udine e dell’Istituto comprensivo di Arta- Paularo. La sua grande passione è la musica. Ha infatti studiato fagotto presso il Conservatorio “Tomadini” di Udine e da oltre trent’anni segue, come apprezzato e stimato direttore, importanti formazioni corali. Colussi è anche scrittore: ha pubblicato due libri di poesie in friulano, scardinando i canoni di Zorutti e Pasolini, oltre a numerosi articoli su temi pedagogici, educativi e didattici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto all'alba, la terra ha tremato anche in regione

  • Frico, polenta e salame con l'aceto: "Camionisti in trattoria" è passato in Friuli

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Cenetta tra amici in appartamento, la vicina chiama la Polizia

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

Torna su
UdineToday è in caricamento