Fase due:«Riapertura fondamentale per Fvg»

L'appello di Cristiano Shaurli, che richiede anche "Aiuti per categorie più colpite e investimenti per rilanciare le imprese"

"Questa riapertura è fondamentale per l'Italia e il Friuli Venezia Giulia. Per fermare il coronavirus è servito un enorme sforzo della sanità pubblica e la responsabilità di lavoratori e cittadini. Il nostro obiettivo ora è evitare la durezza del contraccolpo economico e sociale, e mantenere i livelli di sicurezza sanitaria. Dunque al più presto anche misure regionali di aiuti per le categorie più colpite e investimenti per rilanciare le imprese". Le parole del segretario Pd Cristiano Shaurli nel primo giorno della fase due nel nostro Paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riapertura con responsabilità

"Vogliamo proseguire sulla strada - spiega l'esponente dem - di una collaborazione costruttiva tra Stato e Regione e fra forze politiche contribuendo a tutte le misure che possano portare il Fvg sempre più vicino alla normalità. Dobbiamo riaprire - aggiunge - con grande responsabilità collettiva per non far riesplodere l'epidemia. Dal monitoraggio della cabina di regia tra Regioni, ministero della Salute e Iss, ci attendiamo i dati positivi che permettano al Friuli Venezia Giulia un'apertura differenziata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento