Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica

In arrivo 81 consiglieri di quartiere: come diventarlo

Ognuno dei nove organismi previsti sarà composto nove effettivi. L'assessore Perisutti: «Garantire alla minoranza uno spazio adeguato»

Consiglieri di quartiere in arrivo. È ufficialmente aperto il procedimento di nomina, come fa sapere l'amministrazione comunale. Gli interessati potranno presentare domanda entro martedì 11 dicembre 2018, compilando la documentazione e recuperando le necessarie informazioni (contatti, regolamento, planimetria della città) sul sito del Comune.

I numeri

I consigli di quartiere saranno nove e ognuno avrà nove componenti. La nomina riguarda i tre componenti civici (singoli cittadini o rappresentanti di associazioni, comitati o formazioni sociali operanti nel quartiere) cui si aggiungeranno due componenti indicati dai gruppi di minoranza in Consiglio Comunale e quattro espressione della maggioranza consiliare. La nomina spetterà a quel punto al sindaco. L’incarico di consigliere di quartiere non verrà retribuito e avrà come obiettivo quello di raccogliere le istanze dei residenti delle varie zone cittadine e di trasmetterle, attraverso un’interlocuzione costante e costruttiva, al Consiglio. «La composizione politica dei consigli di quartiere - dichiara l’assessore Perisutti - è pensata non solo per garantire alla minoranza uno spazio adeguato ma anche e soprattutto per evitare che la maggioranza in Consiglio comunale si traduca per statuto anche all’interno del consiglio di quartiere, non essendo quattro nomi su nove sufficienti ad ottenerla».
?
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo 81 consiglieri di quartiere: come diventarlo

UdineToday è in caricamento