Cargnelutti (NCD): "No a nuovi portarborse: meglio aumentare numero degli assessori"

Secondo l'esponente del Nuovo Centro Destra, è sbagliato raddoppiare gli addetti di segreteria. Il consigliere regionale preferirebbe inserire più assessori tra gli eletti

“Invece di raddoppiare i portaborse sarebbe opportuno aumentate gli assessori, perché il problema parte sempre dal manico”.

E’ intervenuto così il consigliere regionale e vicepresidente del Consiglio Regionale FVG, Paride Cargnelutti (NCD) in commissione riunitasi per discutere sull’opportunità dell’aumento degli addetti di segreteria per la Presidente e vice.
 
“Il problema della necessità di aumentare gli addetti di segreteria nasce dal fatto che una Giunta di soli 8 assessori è sottodimensionata rispetto al lavoro da fare. Accrescere di uno o due unità la Giunta, individuando gli assessore tra gli eletti, permetterebbe una miglior efficace riformatrice, aumenterebbe la base democratica senza accrescere la spesa.  Certo è; che è altrettanto anomalo che l’Agenzia di cui si fornisce la Regione abbia la capacità di individuare sempre i profili professionali migliori tra gli iscritti al PD”.

“Questo modo di procedere – sottolinea Cargnelutti – non va bene, soprattutto a fronte di un PD che ha sempre fatto la morale agli altri su questo tema. Purtroppo constatiamo che Il vizio della clientela non ha abbandonato un PD monolitico e ciò ci impone di vigilare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Una stupefacente immagine del Friuli su "Le foto che hanno segnato un'epoca"

Torna su
UdineToday è in caricamento