menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gianni Torrenti

Gianni Torrenti

L'assessore regionale Torrenti indagato dalla Procura di Trieste

Il responsabile della Cultura sarà ascoltato in merito a un rimborso per un'associazione di cui era presidente. Le deleghe passano al Presidente del Fvg Serracchiani

Gianni Torrenti, assessore alla Cultura della Regione Friuli Venezia Giulia, risulta indagato dalla Procura di Trieste per presunte irregolarità amministrative. Al centro dell'indagine un'inchiesta relativa a un rimborso spese per l'associazione 'Gli Spaesati' di cui era presidente nel 2011.  

L'assessore, nella giornata di ieri, ha rimesso il mandato nelle mani del governatore del Fvg Debora Serracchiani: dimissioni respinte, ma il presidente della Regione ha avocato le deleghe.

Torrenti sarà ascoltato dalla Procura e, come lo stesso assessore ha annunciato, cercherà di chiarire ogni aspetto della vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento