Nuovo direttore alla Coop Casarsa: si tratta di Piergiorgio Franzon

E' entrato nel mondo lavorativo Coop nel 1979, occupandosi negli anni di tutti gli aspetti della grande distribuzione. Ora il ritorno a casa per lui, visto che è originario di San Giovanni di Casarsa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Primi giorni di lavoro in Coop Casarsa per il nuovo direttore Piergiorgio Franzon. Casarsese, più precisamente di San Giovanni, da oltre trent'anni lavora nel mondo del consumo cooperativo. Con lui è stato scelto di innovare la tradizionale figura del direttore, che sin dagli albori, novant'anni fa, ha accompagnato la vita di Coop Casarsa, gruppo che oggi conta oltre 13 mila soci.

Franzon, ha ricoperto diversi incarichi manageriali nel mondo Coop, partendo nel 1979 dalla gestione della filiera del fresco al C.i.c.c. di San Vito al Tagliamento, per poi passare all'attività di marketing nel canale supermercati per il territorio Emilia/Lombardia e Veneto orientale/Friuli Venezia Giulia, giungendo infine a progetti di apertura e avvio di nuovi ipermercati prima in Croazia e poi a Parma, Suzzara e Sicilia.

Il suo ultimo incarico prima di arrivare in Coop Casarsa l'ha ricoperto come direttore dell'ipermercato Isonzo a Gradisca d'Isonzo. "Nella mia carriera - ha dichiarato - sono partito dalla logistica per poi approdare al commerciale e al marketing. Tutte esperienze che porto ora in Coop Casarsa, un'azienda sana alla quale voglio dare il mio contributo in questa fase di sviluppo che però non viene meno ai valori fondanti di mutualità nei confronti dei soci".

"Con Franzon - ha dichiarato Maurizio Tantin, presidente di Coop Casarsa - torniamo ad avere la figura del direttore generale dopo alcuni anni in cui la funzione era affidata alla Direzione. Dopo la ristrutturazione e il rilancio delle vendite, il consiglio di amministrazione ha deciso di dare continuità a questa azione con la scelta del ritorno del direttore. Tra vari candidati abbiamo avuto la fortuna di trovare una persona di così grande esperienza e per di più di Casarsa, che ci permetterà di continuare con ancora maggiore energia nel progetto di consolidamento e sviluppo della cooperativa".

 

Torna su
UdineToday è in caricamento