Cos'è e come funziona la RC auto familiare

A chi spetta e come richiedere la RC auto familiare? Quali sono i vantaggi e i costi? Ecco una breve guida con tutte le informazioni

@ Immagine tratta da autoblog.it

La RC auto familiare prende il via dal 16 febbraio 2020 grazie al decreto fiscale 2020 collegato alla Legge di Bilancio. Ma di cosa si tratta?

La nuova RC

In base a quanto previsto dall'emendamento approvato dalla commissione Finanze della Camera, la nuova RC auto familiare 2020 introduce una sorta di bonus famiglia per la RC auto. In pratica, le famiglie potranno ottenere un riconoscimento della classe di merito più bassa su tutti i mezzi posseduti all'interno di quel nucleo familiare.

Il decreto

Queste norme nuove, in pratica, ampliano la legge Bersani per quanto riguarda le classi di merito e le RC auto in generale, consentendo a tutti i componenti del nucleo familiare di assicurare i mezzi di trasporto (anche moto, scooter e motorini) con la classe di merito più favorevole, a patto che non ci siano stati incidenti la cui responsabilità esclusiva, principale o paritaria sia di uno dei componenti del nucleo familiare negli ultimi cinque anni.

Malus RC familiare

Il nuovo decreto ha introdotto anche il malus RC familiare in caso di incidente. Con questo nuovo meccanismo, in pratica, in caso di incidente l'assicurato torna indietro di 5 classi di merito anziché solo di 2. Questo implica che, in caso di stipula di RC familiare, e con danni superiori a 5mila euro, si potrà subire un declassamento di 5 classi di merito alla successiva stipula del contratto di assicurazione. Questo malus, però, riguarda solo la polizza del membro coinvolto nell'incidente, non tutte le polizze degli altri familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Parcheggia davanti al suo locale per caricare la merce per le consegne ma viene multata

  • Fingono di pagare la piscina ma incassano davvero il resto, denunciate per truffa

Torna su
UdineToday è in caricamento