Le multe possono cadere in prescrizione?

Una breve guida per capire tempi, regole e termini di notifica per quanto riguarda la prescrizione delle multe

@ Immagine tratta da motorionline.com

In base a determinate regole imposte dalla legge, anche le multe inflitte a chi viola il Codice della Strada possono cadere in prescrizione, avendo una specie di "data di scadenza".

Le tempistiche

La multa cade in prescrizione dopo un periodo di cinque anni dal giorno in cui è stata commessa la violazione del Codice della Strada. Quindi, se risultano trascorsi più di cinque anni dal giorno dalla violazione e non sono stati ricevuti solleciti di pagamento, la sanzione risulterà prescritta, e non bisognerà pagare la multa. Se, invece, in questo periodo di tempo si riceve un sollecito di pagamento tramite posta raccomandata, allora si dovrà iniziare a contare il tempo della prescrizione (cinque anni) a partire da quest'ultimo sollecito. Se, ancora, si riceve una cartella esattoriale, bisognerà controllare i tempi di prescrizioni relativi a quest'ultima.

Ricorso

Se si vuole, invece, far ricorso a una multa, ecco le modalità:

  • se si vogliono evitare code in Prefettura, si può usufruire del servizio online gratuito a cui è possibile accedere in caso di possesso e utilizzo di una Pec personale.
  • Andando di persona in Prefettura.

Il ricorso al Prefetto deve essere fatto entro 60 giorni dalla notifica. Sia online che di persona, bisogna essere in possesso della multa e di eventuali documenti che possano aiutare a confermare le proprie ragioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heply, l’azienda udinese che mette al primo posto la felicità dei propri dipendenti 

  • Covid in Fvg: la percentuale di positivi intorno al 7%, ma ci sono 25 decessi causati dal virus

  • Slavina sul Monte Zoncolan, esclusa la presenza di escursionisti

  • Offese su Facebook contro Liliana Segre: sdegno nei confronti del gestore di una malga

  • Malore in fabbrica all'alba: muore 69enne

  • Si spoglia e corre nudo sulla salita del Castello di Udine, fermato un uomo

Torna su
UdineToday è in caricamento