Auto e moto

A Sella Chianzutan trionfa Domenico Cubeda

Il pilota siciliano, su Osella Fa30, si aggiudica la prova carnica, giunta alla 51esima edizione. Tra le storiche miglior tempo per Ennio Bragagni Capaccini, all’esordio assoluto su Giada T118

E’ andata a Domenico Cubeda, catanese classe 1973, la 51esima edizione della Verzegnis-Sella Chianzutan, cronoscalata giunta alla sua 51esima edizione e valida per il Campionato Italiano Velocità Montagna, il Trofeo Italiano Velocità Montagna e il campionato del Friuli Venezia Giulia. Il pilota, su Osella Fa 30, ha completato le due salite con il tempo totale di 5’01’’38, staccando di 1’’53 Francesco Conticelli (Osella Fa 30), secondo, e di 3’’23 Franco Caruso (Norma M20 Fc Zytek), terzo. Tra le storiche il miglior tempo è stato fatto segnare da Ennio Bragagni Capaccini, all’esordio assoluto su Giada T118. Il pilota ha fermato il cronometro a 5’58’’62, vincendo entrambe le manche. Dietro di lui si sono piazzato Giovanni Ambroso (Osella Pa 9/90), secondo con un ritardo di 24’’38 e Giuseppe Gallusi (Porsche 935), terzo con un distacco di 37’’01. 

La gara, che vedeva al 216 piloti, si sviluppava lungo il percorso di 5,640 km (pendenza media 7,2%, dislivello pari a 396 metri) allestito dall’Asd E4Run, organizzatore di una corsa che tornava dopo un anno di stop a causa della pandemia. Sia Cubeda sia Bragagni Capaccini hanno confermato in gara quanto avevano fatto vedere nelle prove di sabato, quando hanno fatto segnare il miglior tempo. Il siciliano della Osella si è imposto nella prima manche e ha “lasciato” la seconda  per soli 9 centesimi di secondo, mentre il driver della Giada è stato il più rapido su entrambi passaggi della salita. Tra i piloti friulani, primo tra le moderne Gianni Di Fant (Forum Iulii Historic Club), che ha chiuso al 35° posto assoluto e ha vinto la classe riservata alle vetture Gt Cup. Tra le storiche il più veloce è stato Marco Naibo (Acu Friuli) su Ford Sierra Cosworth, settimo assoluto e primo classificato in classe N+2000 nel quarto raggruppamento. La manifestazione si è tenuta a porte chiuse ma gara-2 è stata sul canale 228 di Sky (canale tematico Aci Sport). Al termine della corsa si è tenuta la cerimonia di premiazione a Sella Chianzutan. Ha avuto luogo al parco arrivo nell’hospitality del Cooking Around.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Sella Chianzutan trionfa Domenico Cubeda

UdineToday è in caricamento