Mercoledì, 19 Maggio 2021
Auto e moto

Portapacchi per auto, quale scegliere per andare in vacanza

Se si sceglie di andare in vacanza con la propria auto, lo spazio a disposizione non è mai sufficiente. Ecco quindi una soluzione economica e intelligente

Prima di programmare il prossimo viaggio estivo al mare, in montagna, in una città o in qualsiasi meta si ha voglia di creare bellissimi nuovi ricordi, rilassarsi, conoscere gente e culture diverse, bisogna pensare se in macchina si ha abbastanza spazio per contenere tutte le valigie e gli altri oggetti necessari al viaggio. Se il proprio veicolo, soprattutto in presenza di tante persone, non ha abbastanza spazio, una soluzione comoda ed economica può essere l'acquisto di un portapacchi, da installare sul tetto della propria macchina. Ma anche di un porta biciclette, che viene montano sul retro della vettura.

Come scegliere quello giusto

La scelta del modello deve essere fatta in base alle esigenze di spazio personali, e in base al tipo e alle dimensioni del tettuccio dell'auto, oltre alla capacità di carico desiderata. In commercio, infatti, sono presenti diverse tipologie di portapacchi che garantiscono la massima funzionalità, oltre a rispondere a tutte le esigenze e ai bisogni di spazio. Ci sono portapacchi tradizionali, oppure quelli in grado di portare sci, bici e tavole da surf.

Oltre alla scelta del portapacchi, poi, è importante tenere in considerazione e valutare gli accessori, come le barre e i bauli. Esistono infatti barre portatutto, ideali soprattutto per chi affronta abitualmente lunghi viaggi in famiglia.

Le barre

Le barre, generalmente, possono essere regolate in larghezza, ed è importante che non sporgano sui lati, altrimenti potrebbero esserci problemi sull’equilibrio dell'auto. Il montaggio di queste barre è semplice e veloce. Seguendo le istruzioni presenti nel kit, la modalità di montaggio è diretta sul tetto e con aggancio ai mancorrenti dell’auto. Sul libretto di istruzioni è indicato il carico massimo associabile alla barra: 60-70 chilogrammi.

Per quanto riguarda i costi, ci si aggira attorno ai 40 euro. Se si decide di optare per un portapacchi auto universale, ossia adattabile a ogni vettura, allora i costi aumentano. Anche il materiale con cui è realizzato e l’ampiezza del kit di accessori influiscono sul prezzo.

Bauli o box per auto

Per quanto riguarda i bauli o i box da tetto, ne esistono davvero molteplici per forma e dimensioni. La capacità media è di 300 litri, ma in commercio si trovano anche di 400-500 litri. I box, detti anche bauli, non sono altro che contenitori impermeabili che vengono ancorati alle barre portapacchi. Anche qui i prezzi variano da un minimo di 100 euro, fino ad arrivare ai più costosi intorno ai mille euro. Il lucchetto di cui sono dotati si trova posizionato al centro (per i box economici), agli estremi o con un sistema di bloccaggio centrale per quelli più costosi. In questo modo si rendono meno vulnerabili all'attacco dei ladri.

Dove acquistare in città

I migliori negozi per accessori auto a Udine e provincia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portapacchi per auto, quale scegliere per andare in vacanza

UdineToday è in caricamento