L'auto non parte: le cause più frequenti

Ecco una lista delle cause più comuni per cui la macchina non parte al primo colpo e tutte le possibili soluzioni

Anche se l'auto non parte al primo colpo, non bisogna andare subito nel panico, perché nella maggior parte dei casi la seccatura è data da un difetto insignificante. Ecco le cause più comuni per cui l'auto non si avvia subito.

Nozioni di base

Una qualsiasi auto con il motore a combustione ha bisogno di una serie di elementi per poter partire, che sono:

  • carburante;
  • trasmissione;
  • energia;
  • aria;
  • olio;
  • acqua.

Se uno o più di questi elementi manca, il motore non si avvia.

Varie cause

Ecco una lista delle varie cause per cui la macchina non si avvia:

  • problemi con il carburante: la mancanza di carburante è il primo sospetto. Se l'auto fa il rumore ma rifiuta di partire, è possibile che il serbatoio sia vuoto. Può essere anche che il galleggiante del serbatoio sia bloccato o che il tubo del carburante sia danneggiato.
  • Guasto della trasmissione a cinghia: se la cinghia o la catena di trasmissione sono danneggiate, il motore non si accende più. Questo problema richiede una riparazione costosa.
  • Energia: tra le cause più comuni troviamo anche un guasto al sistema di alimentazione elettrica, che serve per il funzionamento dell'avviatore. Si potrebbero avere problemi alla batteria o all'avviatore stesso.
  • Aria: causa molto meno comune delle altre, però possibile. Il motore, in questo caso, non si avvia per un guasto al sistema per l'alimentazione dell'aria, come ad esempio il filtro dell'aria che si intasa.
  • Olio e acqua: se uno di questi due elementi manca, il motore potrebbe subire gravi danni. Se si accendono le luci del controllo del motore oppure le spie dell'olio e del liquido refrigerante, bisogna spegnere subito il motore e chiamare un esperto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento