rotate-mobile
meteo

Velature in aumento e freddo: la carezza dell'inverno sul Friuli

L'alta pressione governa ancora il clima del Friuli Venezia Giulia

Ci siamo lasciati e lasciate alle spalle giorni soleggiati e freschi. L'anticiclone resta ben saldo a dominare la scena sulle regioni settentrionali, a garanzia dell'ennesima giornata con tempo stabile anche sul Friuli Venezia Giulia. Tuttavia da Est giunge aria fredda negli strati medio-bassi e al mattino resta soleggiato salvo nebbie sulle pianure. Tra pomeriggio e sera nubi in progressivo aumento da Est su Prealpi e pianure, con sollevamento parziale delle nebbie. Temperature in calo soprattutto sulle Prealpi, forti gelate mattutine su vallate e pianure. Ventilazione debole, in rotazione da Est nei bassi strati con qualche raffica sulle coste. Mare in genere poco mosso.

Le previsioni

Sul Friuli Venezia Giulia tempo stabile per la persistenza dell'alta pressione almeno per altri 5-6 giorni. Soleggiato o al più a tratti velato in montagna, mentre su coste e pianure il tempo sarà a tratti fosco per presenza di nebbie o nubi basse. Il clima nonostante tutto si manterrà pienamente invernale con afflusso di aria fredda dai Balcani ad inizio della nuova settimana: forti gelate sono attese su pianure e vallate. Temperature sopra la media solo in alta quota. Ad oggi non si intravedono sostanziali novità fino al 26-27 gennaio, poi forse transiterà un impulso freddo dal Nord Europa ma con effetti comunque modesti in termini di precipitazioni. Seguite gli aggiornamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velature in aumento e freddo: la carezza dell'inverno sul Friuli

UdineToday è in caricamento