Meteo

Spiccata variabilità: ecco il meteo per i primi giorni della settimana in Friuli

C'è la rimonta dell'anticiclone: si alzano le temperature e si stabilizza il meteo

L'alta pressione non si impone con decisione, lasciando filtrare correnti fresche e instabili in quota che rinnovano condizioni di spiccata variabilità sulle regioni di Nord Est.  Al mattino nuvolosità diffusa, ancora con piogge sparse. Nel corso del pomeriggio si avranno aperture del cielo, ma con instabilità in nuovo aumento sui settori alpini e prealpini dove avremo nuovi rovesci e temporali. Tra tardo pomeriggio e sera i fenomeni potranno anche interessare la fascia pedemontana. Temperature stazionarie con massime che non andranno oltre i 25-26°C in pianura. Ventilazione che tenderà a disporsi dai quadranti nord-orientali. Mare poco mosso.

Le previsioni

Dopo una domenica con marcata instabilità sulle regioni di Nord Est, con occasione per nuovi rovesci e temporali anche sulle aree di pianura tra pomeriggio e sera, la settimana è partita ancora con tempo incerto: specie nella giornata di lunedì avremo ancora nuvolosità irregolare con piogge sparse al mattino e nuovi temporali in agguato nel pomeriggio. Da martedì tuttavia l'anticiclone proverà gradualmente a rimontare da Ovest, portando di nuovo giornate stabili e in prevalenza soleggiate almeno su pianure e coste, mentre avremo ancora il rischio di acquazzoni pomeridiani sui rilievi. Temperature in calo fra domenica e lunedì, poi in rialzo su valori tipici di inizio estate. Da 3B Meteo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiccata variabilità: ecco il meteo per i primi giorni della settimana in Friuli

UdineToday è in caricamento