rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
protezione civile

Si abbassa la quota neve: i primi fiocchi anche in pianura

La Protezione Civile ha emanato un'allerta meteo che avrà validità fino alle ore 14 di venerdì 7 gennaio

A seguito del passaggio del fronte freddo di mercoledì sera, da giovedì mattina sulla regione affluirà aria più secca che da venerdì sarà anche più fredda. La Protezione Civile ha emanato un'allerta meteo che vale dalle ore 16 di oggi, mercoledì 5 gennaio 2022 alle ore 14 di venerdì 7.

Previsioni meteo

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 5 gennaio, precipitazioni da abbondanti ad intense, specie sulle Giulie dove nevicherà intensamente. Vento sostenuto da nord-est e, in serata precipitazioni intense su pianura e costa. La quota neve nel primo pomeriggio sarà in drastico calo e attorno ai 500 m circa, in serata sui 300 m. In tarda serata pioggia mista a neve fino al livello del mare e Bora forte sulla costa, specie a Trieste con raffiche sui 100-110 km orari e probabilmente neve moderata sul Carso oltre i 300 m circa. Giovedì 6 gennaio si prevede di notte Bora forte sulla costa, specie a Trieste con raffiche sui 100-110 km orari e probabile neve moderata sul Carso, possibilità di ghiaccio su tutta l'area montana, non esclusa anche sul Carso. In giornata non si avranno invece fenomeni significativi. Venerdì 7 gennaio si prevede, invece, cielo sereno con Bora moderata sulla costa e temperature in calo; di notte farà molto freddo sui monti e in pianura si avranno intense gelate. Nel Tarvisiano al mattino possibili nebbie o nubi basse che poi si dissolveranno e di giorno temperature ben sottozero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si abbassa la quota neve: i primi fiocchi anche in pianura

UdineToday è in caricamento