Meteo

Stop alla pioggia, ora il pericolo sono le gelate: allerta meteo in Fvg

La Protezione civile del Fvg ha diramato un allerta meteo che riguarda l'eventuali gelate notturne che potrebbe causare diversi problemi

Immagine d'archivio

Da domenica il Friuli Venezia Giulia è stato colpito da diverse precipitazioni. Un marcato fronte atlantico, preceduto da correnti meridionali molto umide e a tratti instabili, ha interessato la regione fino alla mattinata di oggi, martedì 13 aprile. Poi affluirà aria più secca e fredda in quota. Questa l'allerta meteo diramata dalla Protezione civile del Fvg.

L'evoluzione

Dalle ore 12 alle ore 24 di oggi, martedì 13: dal pomeriggio le precipitazioni cesseranno, ma ci sarà la possibilità di ghiaccio su tutta l'area montana. Vento da moderato a sostenuto in quota e residua Bora sulla costa in ulteriore attenuazione. Per domani, mercoledì 14 aprile, ancora possibilità di ghiaccio su tutta l'area montana e possibili locali gelate notturne anche in pianura. Vento moderato in quota in attenuazione. Non si esclude qualche locale rovescio pomeridiano.

precipitazioni-2

Effetti al suolo

Allagamenti a San Vito al Torre (Crauglio), Caneva, Cividale del Friuli, Pagnacco, Visco. Smottamenti a Tarcento (Sedilis), Castelnovo del Friuli (Paludea). Caduta alberi a Ragogna.

Viabilità e fiumi

Sono chiusi al traffico: guado sul Malina (Remanzacco); guado di Rauscedo (SR PN 27 - Vivaro); guado di Murlis (SR PN 51 – Cordenons/Zoppola).
La situazione dei livelli dei fiumi è in monitoraggio.
Alle ore 3:00 del 13/04/2021 raggiunto il livello di guardia (3,50m) all’idrometro di San Cassiano sul Livenza, livello attualmente in aumento (4,75m alle ore 10:30). Alle ore 3:00 del 13/04/2021 è stato attivato il servizio di piena lungo l’asta del fiume Livenza nei tratti di competenza statale. Alle ore 4:00 del 13/04/2021 raggiunto il livello di guardia (2,00m) all’idrometro di Prepotto sullo Judrio, livello attualmente in diminuzione (1,14m alle ore 10:30). Nella notte si è ingrossata l’asta del torrente Cormor, raggiungendo il picco di 2,00m a Basaldella alle ore 3:15. Attualmente il livello del torrente Cormor a Zavattina è di 3,29m, stazionario.

Sono stati operativi per interventi e monitoraggio del territorio 70 volontari di Protezione civile di 23 comuni.

vento-5

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop alla pioggia, ora il pericolo sono le gelate: allerta meteo in Fvg

UdineToday è in caricamento