rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Meteo

Stop alla pioggia, ora il pericolo sono le gelate: allerta meteo in Fvg

La Protezione civile del Fvg ha diramato un allerta meteo che riguarda l'eventuali gelate notturne che potrebbe causare diversi problemi

Da domenica il Friuli Venezia Giulia è stato colpito da diverse precipitazioni. Un marcato fronte atlantico, preceduto da correnti meridionali molto umide e a tratti instabili, ha interessato la regione fino alla mattinata di oggi, martedì 13 aprile. Poi affluirà aria più secca e fredda in quota. Questa l'allerta meteo diramata dalla Protezione civile del Fvg.

L'evoluzione

Dalle ore 12 alle ore 24 di oggi, martedì 13: dal pomeriggio le precipitazioni cesseranno, ma ci sarà la possibilità di ghiaccio su tutta l'area montana. Vento da moderato a sostenuto in quota e residua Bora sulla costa in ulteriore attenuazione. Per domani, mercoledì 14 aprile, ancora possibilità di ghiaccio su tutta l'area montana e possibili locali gelate notturne anche in pianura. Vento moderato in quota in attenuazione. Non si esclude qualche locale rovescio pomeridiano.

precipitazioni-2

Effetti al suolo

Allagamenti a San Vito al Torre (Crauglio), Caneva, Cividale del Friuli, Pagnacco, Visco. Smottamenti a Tarcento (Sedilis), Castelnovo del Friuli (Paludea). Caduta alberi a Ragogna.

Viabilità e fiumi

Sono chiusi al traffico: guado sul Malina (Remanzacco); guado di Rauscedo (SR PN 27 - Vivaro); guado di Murlis (SR PN 51 – Cordenons/Zoppola).
La situazione dei livelli dei fiumi è in monitoraggio.
Alle ore 3:00 del 13/04/2021 raggiunto il livello di guardia (3,50m) all’idrometro di San Cassiano sul Livenza, livello attualmente in aumento (4,75m alle ore 10:30). Alle ore 3:00 del 13/04/2021 è stato attivato il servizio di piena lungo l’asta del fiume Livenza nei tratti di competenza statale. Alle ore 4:00 del 13/04/2021 raggiunto il livello di guardia (2,00m) all’idrometro di Prepotto sullo Judrio, livello attualmente in diminuzione (1,14m alle ore 10:30). Nella notte si è ingrossata l’asta del torrente Cormor, raggiungendo il picco di 2,00m a Basaldella alle ore 3:15. Attualmente il livello del torrente Cormor a Zavattina è di 3,29m, stazionario.

Sono stati operativi per interventi e monitoraggio del territorio 70 volontari di Protezione civile di 23 comuni.

vento-5

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop alla pioggia, ora il pericolo sono le gelate: allerta meteo in Fvg

UdineToday è in caricamento