I programmi sull’efficientamento energetico di San Giorgio di Nogaro

Il Comune usufruirà dei fondi statali anche per i prossimi anni.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

I programmi sull’ efficientamento energetico a San Giorgio di Nogaro continueranno, usufruendo dei fondi statali anche per i prossimi anni. Infatti, con delibera di giunta il 13 MAGGIO 2020 abbiamo dato indirizzo all'Ufficio Tecnico Comunale individuando le seguenti priorità negli interventi e il conseguente cronoprogramma: a) Campo Sportivo “C. Collavin” di via Carnia; b) Palestra del Pattinaggio posto in via Palladio; c) Palestra della Scherma di via Palladio; d) Palestra EX-GIL; le opere verranno realizzate secondo i seguenti stralci: 1° e 2° stralcio: Campo Sportivo “C. Collavin” di via Carnia (campo da gioco principale, campo di sfogo, parcheggi, spogliatoi, bar, tribune, ecc. ); Palestra del Pattinaggio posto in via Palladio; 3° stralcio: Palestra della Scherma di via Palladio - Palestra EX-GIL compatibilmente con le somme a disposizione e con il contributo ministeriale. Non si tratta solo di somme per l' efficientamento energetico, ma contestualmente saranno eseguite anche attività di messa a norma degli impianti così come concordato assieme all’ assessore alle ai lavori pubblici e alle manutenzioni. Per usufruire da subito dei contributi statali 70k€ + 70k€ i primi stralci andranno a gara e inizieranno quest’anno proseguendo poi nei primi mesi del 2021. Infatti ai Comuni con popolazione compresa tra 5.001 e 10.000 abitanti è assegnato un contributo annuo pari ad euro 70.000. La volontà dell'Amministrazione Comunale e di usufruire di detti nuovi contributi, previsti per le annualità 2020-2021-2022-2023 (a fondo perduto) senza pesare sui già esigui bilanci comunali, intervenendo sui propri immobili destinati sportivi con la funzione di attuare una politica di riduzione dei consumi e conseguentemente delle spese, prevedendo un generale efficientamento degli immobili in particolar modo mirato alla riduzione della quota di energia elettrica che incide in maniera considerevole sul bilancio energetico, imputabile per lo più all'utilizzo di corpi illuminanti non dotati di tecnologia LED. Il costo totale del progetto, comprensivo anche delle attività di messa a norma, è di € 280.000. Quindi appena conclusi i collaudi dei lavori di efficientamento energetico del Palazzetto dello Sport di San Giorgio di Nogaro abbiamo dato indirizzo all'Ufficio Tecnico di proseguire con le attività.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento