menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
@ Immagine tratta da gialelbbroma.it

@ Immagine tratta da gialelbbroma.it

Come aprire un B&B a Udine

Tutte le informazioni, i documenti necessari e le procedure per poter aprire un B&B in città

Se si sta decidendo di aprire un B&B in casa propria o in una struttura diversa per poter arrotondare a fine mese oppure per cambiare totalmente lavoro, ci sono delle regole da seguire imposte della Regione Friuli Venezia Giulia.

Cos'è un Bed and Breakfast

Come viene spiegato dalle Regione, l'attività di B&B è esercitata da chi, all'interno della propria residenza, o in una struttura diversa dove viene eletto domicilio, offre occasionalmente alloggio e prima colazione avvalendosi soltanto di un organizzazione di tipo familiare. Inoltre, è previsto un numero massimo di posti: quattro camere da letto e otto posti letto totali. Inoltre, per tutti i B&B che assicurano il servizio di prima colazione ai propri clienti, dovrebbero privilegiare l'utilizzo dei prodotti agricoli regionali.

Le classificazioni

I B&B di classificano secondo tre categorie: standard, comfort e superior e, di norma, l'attività ha carattere saltuario e occasionale, per cui è esclusa dall'ambito di applicazione dell'IVA.

Come apire un B&B

Per poter avviare un B&B il titolare deve presentare la denuncia o dichiarazione di inizio attività, chiamata "Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) allo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) del comune dove si intende aprire l'attività.

Per tutte le altre informazioni, consultare il sito della Regione Friuli Venezia Giulia dedicato ai B&B.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 26 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento