Come aprire un negozio in franchising

Il franchising rappresenta una buona soluzione per potersi mettere in proprio e avviare un'attività già presente sul mercato

Aprire un negozio in franchising presenta diversi aspetti positivi, sia dal punto di vista competitivo che di agevolazioni. Si tratta, quindi, di una buona soluzione se si vuole mettersi in proprio, avendo la possibilità di aprire un negozio affidandosi a una rete che già esiste sul mercato.

Vantaggi della scelta

I servizi che vengono offerti pre e post apertura cambiano da franchisor a franchisor, come l'investimento iniziale scelto. Ma quali i vantaggi di questa scelta?

  • formazione iniziale e corsi di aggiornamento costanti;
  • assistenza e consulenza fiscale, commerciale e burocratica;
  • trasferimento di esperienza, know how e competenze sulla gestione e l'organizzazione dell'attività;
  • affiancamento costante;
  • negozio "chiavi in mano" con progettazione, allestimento, arredamento, attrezzature, packaging, insegna ecc;
  • forniture a prezzi vantaggiosi;
  • rischio imprenditoriale ridotto;
  • sicurezza dalla notorietà del brand e dalla reputazione raggiunta sul mercato dalla casa madre.

Svantaggi

Come ogni cosa, ovviamente, anche il franchising ha i suoi svantaggi, e questi sono:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • costi d'ingresso (fee);
  • percentuali sul fatturato (royalty);
  • eventuali altri canoni;
  • eventuali fidejussioni bancarie;
  • modalità e frequenza degli approvvigionamenti;
  • rigidità sull'immagine, sul layout del negozio e sulle modalità gestionali e organizzative.

Come aprire

In Italia, l'iter burocratico richiesto per poter aprire un negozio è ancora piuttosto lungo e complesso. Il negozio in franchising, quindi, permette di velocizzare i tempi e di evitare di commettere errori, mettendo a disposizione un servizio di assistenza costante. L'iter burocratico da seguire per ogni tipo di negozio, è: apertura della Partita Iva; iscrizione al registro delle imprese presso la Camera di Commercio e aperture delle posizione Inps e Inail.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento