Regolamento condominiale: cos'è e a cosa serve

Una breve guida con tutte le informazioni su questo atto che contiene le regole che disciplinano i diritti e gli obblighi dei diversi proprietari

Il regolamento condominiale non è altro che l'insieme delle regole obbligatorie per gli abitanti e i proprietari di unità immobiliari che si trovano all'interno di un condominio. Questo regolamento è obbligatorio nel caso in cui il numero di condomini presenti nell'edificio è superiore a dieci.

Cosa contiene

Il regolamento deve contenere le norme sull'utilizzo delle cose comuni e la loro destinazione d'uso, la ripartizione delle spese e le norme per la tutela dell'edificio e dell'amministratore dello stesso.

Assemblea

Questo documento viene adottato dall'assemblea a maggioranza, salvo che si tratti di un regolamento contrattuale. In questo caso, è necessaria l'unanimità dei consensi dei condomini. Una volta approvato dall'assemblea con una normale delibera assembleare, il regolamento va inserito nel registro dei verbali e delle assemblee.

Autoregolamentazione

L'assemblea ha un potere molto ampio di autoregolamentazione, e le norme contenute nel regolamento possono prevalere anche sulle norme di legge. L'assemblea, però, non può approvare un regolamento che contrasti con le norme del codice civile che:

  • stabiliscono il divieto per ciascun condomino di rinunciare ai diritti sulle cose comuni;
  • stabiliscono l’indivisibilità delle parti comuni;
  • regolano le innovazioni;
  • regolano la nomina e la revoca dell’amministratore;
  • individuano gli obblighi e le attribuzioni dell’amministratore;
  • regolano i casi di dissenso dei condomini rispetto alle liti giudiziarie;
  • disciplinano la costituzione dell’assemblea e le deliberazioni;
  • regolano l’impugnazione delle delibere dell’assemblea..

Ancora, il regolamento non può vietare di possedere o detenere animali domestici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio zona arancione, il Friuli Venezia Giulia è di nuovo "giallo"

  • Natale 2020 solo tra conviventi, ma ci sono possibilità anche per fidanzati e nonni

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

  • Migliorano quasi tutti i parametri della regione: il Fvg potrebbe cambiare colore

Torna su
UdineToday è in caricamento